Rimedi naturali contro la stitichezza

Leggiamo ancora da http://www.erboristeriadelborgo.it/index.php

La stitichezza è un male comune che può dipendere da vari fattori: una dieta povera di fibre e di liquidi, la sedentarietà, abuso di lassativi o clisteri, abuso di farmaci, scarsa flora intestinale, carenza di magnesio, stress.

Occorre quindi consumare più frutta e verdura, soprattutto verdure a foglia verde, cavoletti di Bruxelles spinaci, broccoli e simili che sono ricchi di magnesio.

Tra la frutta, preferiamo prugne e fichi che sono ricchi di fibre.

Preferiamo la pasta integrale alla raffinata, condendola ad esempio con olio d’oliva, olio di semi di lino o semi di lino da soli che facilitano il transito intestinale.

Beviamo molta acqua e tisane con erbe ad effetto depurativo e lassativo come cardo mariano, tarassaco,genziana, fieno greco.

Contro la stitichezza, funziona molto il succo d’aloe che disintossica e ricarica. Anche i probiotici favorisono la digestione e l’evacuazione.

Se il problema persiste oltre a farci viistare da un medico, proviamo integrando del magnesio. E come al solito, limitiamo lo stress ove possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *