La liquirizia

La liquirizia è una pianta erbacea perenne, appartenente alla famiglia delle leguminose. Le radici di questa pianta venivano sfruttate dagli antichi per le molteplici proprietà benefiche e curative, ad oggi molto sottovalutate. L’origine è quasi certamente asiatica: già 5000 anni fa, infatti, la liquirizia veniva menzionata in uno dei primi erbari cinesi. In Europa è arrivata solo nel XV secolo, grazie ai frati domenicani. Fino agli anni ‘60 è stata una fonte di reddito importante anche per alcune regioni italiane, quali la Lucania, la Sicilia e la Calabria, che ancora oggi ne producono il 70%.

Ad oggi, nel nostro paese, la liquirizia è conosciuta soprattutto perché utilizzata per la preparazione di alcuni dolci industriali (ad esempio, le caramelle).

In realtà, questa pianta si fregia di una serie di proprietà benefiche importanti, associate in larga parte alla glicirizzina: un vero e proprio edulcorante naturale contenuto nelle sue radici. Ecco alcune delle più importanti funzioni della liquirizia:

  • Effetto saziante: se nel bel mezzo di una dieta ipocalorica dovesse venirvi un attacco di fame atavica, provate a masticare un bastoncino di liquirizia! L’appetivo passerà in pochi minuti.
  • Azione antivirale: diverse ricerche scientifiche hanno dimostrato che l’acido glicirizzico, contenuto nelle radici della liquirizia, è in grado di bloccare la replicazione nelle cellule dei virus associati ad alcune patologie polmonari. Non è finita qui, la glicirizzina sembra interferire anche con la crescita dell’herpes ed è utile nella lotta alle tossinfezioni alimentari. L’estratto che deriva dalla radice della liquirizia, infatti, contrasta l’azione di alcuni microrganismi che si trovano negli alimenti.
  • Proprietà emollienti: la liquirizia è utilizzata anche per alleviare la tosse secca e alcuni sintomi dell’asma bronchiale.
  • Azione lassativa: il potere lassativo della liquirizia si deve alla mannite, uno zucchero naturale che facilita il transito intestinale. La mannite è uno dei pochi lassativi naturali davvero benefici ed esente da particolari controindicazioni.
  • Azione antiossidante: grazie all’alto contenuto di flavonoidi, la liquirizia si presenta anche come un potete antiossidante naturale, utile per combattere i radicali liberi. Contrasta quindi l’invecchiamento e mantiene il cuore in salute.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>