Occhi stanchi: rimediamo con il latte

Se dormite poco, non c’è soluzione che tenga a lungo prima che compaiano i cerchi scuri sotto gli occhi. Ma se la stanchezza è passeggera c’è un rimedio naturale che consente di fare molto per gli occhi stanchi che tendono a segnarsi. Succede perché la pelle perioculare è molto sottile e fragile e rivela presto i segni della stanchezza e dell’insufficienza di sonno. Provate con il latte. Usando un batuffolo o un dischetto di cotone che normalmente si usa per struccarsi, tuffatelo rapidamente nel latte, proprio quello della colazione. Picchiettate intorno all’occhio se non avete molto tempo a disposizione, tutte le sere. Ma se riuscite a concedervi qualche minuto in più per prendervi cura di voi lasciate che i dischetti imbibiti facciano il loro dovere sugli occhi chiusi, tenendoli come un impacco per un quarto d’ora, quando vi rilassate la sera. Sarà utile per reidratare e al tempo stesso lenire e nutrire la pelle tendenzialmente secca intorno agli occhi, che gli ambienti molto caldi o molto freddi, lo smog, il ritmo forsennato della vita tendono a stressare molto. I sintomi sono l’apparizione di segnetti che somigliano a piccole rughe e di quel brutto colore bluastro che chiamiamo occhiaie (fonte /www.benessereblog.it)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>