Proprietà nutrizionali della Barbabietola da Orto

Tutti gli esperti lo dicono, frutta e verdura non devono mai mancare nella nostra dieta quotidiana. Le linee guida per la sana alimentazione (LARN) ne consigliano  5 porzioni al giorno.
Dovete sapere però che non tutta la frutta e verdura è uguale. Ci sono quelle che contengono più fibra, quelle che contengono più vitamine, quelle con più acqua e quelle con altre caratteristiche.

Oggi vi citeremo le proprietà nutrizionali della barbabietola da orto. Prima di tutto bisogna distinguere le foglie, chiamate bieta o bietola, ricche soprattutto di acido folico, utili soprattutto in gravidanza per prevenire la spina bifida

Poi c’è la parte centrale, la radice, di forma conica, più o meno rossa a seconda della varietà della barbabietola. Oltre che essere utilizzato come colorante alimentare naturale, la radice della barbabietola ha numerose proprietà benefiche per il nostro organismo.
Contiene molto calcio, ferro, magnesio, potassio e fosforo, indicata quindi per le persone anemiche e per chi soffre di ipertensione.
Deve limitarne il consumo invece, chi soffre di calcolosi renali, in quanto contiene quantità notevoli di acido ossalico e sodio che formano i calcoli nei reni. Inoltre ricordiamo che aiuta a combattere la stitichezza ed elimina le sostanze cancerogene e tossiche dell’apparato digerente, grazie alla sua fibra insolubile e solubile. In questo modi previene anche tumori al colon e all’apparato digerente. Essendo inoltre una notevole fonte di vitamina C, rafforza il sistema immunitario del nostro corpo, e contenendo una buona quantità di betaine, contribuisce a migliorare la funzionalità dell’apparato cardiocircolatorio. Infine vi ricordiamo che la barbabietolaaiuta a eliminare i grassi con le feci, prevenendo così l’obesità (fonte www.benesseresalute.net)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *