Le Verdure sono fondamentali anche per la crescita del Bebè

Alcune verdure sono ricche di betacarotene, un precursore della vitamina A, fondamentale per la crescita, la riproduzione e il mantenimento dei tessuti cellulari, la vista, il sistema di difese naturale dell’organismo e la pelle. Il betacarotene si trova negli ortaggi di colore giallo e rosso-arancione, come carote, zucca, pomodori e peperoni; o verde, come gli spinaci e le bietole. Un’altra vitamina importante nella verdura è la vitamina C, che rafforza il sistema di difesa naturale dell’organismo. Ne sono molto ricchi gli ortaggi di color rosso, come i peperoni e i pomodori, e il prezzemolo.

Infine vi si trovano anche le vitamine del gruppo B, che proteggono i tessuti dell’organismo, partecipano alla formazione dei globuli rossi (cellule del sangue) e regolano l’attività del sistema nervoso. Sono contenute in asparagi, broccoli, carciofi, finocchi, cavolfiore e legumi.
Oltre alle vitamine, la verdura contiene anche sali minerali molto importanti per la crescita del bambino.

Per esempio, il potassio, in grado di regolare l’equilibrio idrosalino (tra sali e liquidi) e la funzionalità dei reni. Si trova in pomodori, patate, asparagi, radicchio, finocchio e cavolfiore. E il ferro, che serve per la formazione dei globuli rossi, il funzionamento del sistema nervoso e l’attività di numerosi enzimi (proteine) coinvolti nella produzione di energia per le cellule. Si trova nelle verdure a foglia verde, come gli spinaci, in una forma, però, più difficilmente utilizzabile dall’organismo, a differenza di quella contenuta nei prodotti di origine animale, soprattutto la carne, di pronto utilizzo per l’organismo. (fonte www.mondobenessereblog.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *