Raffreddore e Influenza: gli Alimenti Importanti nella Prevenzione e Utili nella Cura

Quando l’Influenza arriva, così come anche il raffreddore, non è di certo piacevole sentirne i sintomi e stare a letto.

Quello che possiamo fare è coprici bene e fare attenzione.

Ma a parte le classiche precauzioni una cosa decisamente importante è quella di fare attenzione a cosa si mangia in quanto molti alimenti aiutano nella prevenzione delle malattie da raffreddamento.

Parlando di prevenzione non si può non discutere di frutta e verdura. Tra queste i semi di zucca, molto ricchi di zinco e con proprietà immunostimolanti sono un aiuto valido da consumare per esempio aggiunti alle insalate. Importanti anche i frutti di bosco che sono ricchi di manganese che aiutano contro i problemi respiratori. In più indichiamo le mele, i cavoli e le cipolle che sono da supporto agli anticorpi.

Invece se abbiamo già i sintomi possiamo agire mangiando sardine che sono ricche di oligominerali e acidi grassi essenziali, noci e nocciole che sono ricche di selenio e di rame ottime come stuzzichino per darci più energia e ridurre il contagio. Infine le patate, banane e agrumi vari, ricchi di potassio ed energizzanti.

In tutto questo c’è un messaggio chiaro, cioè che i consigli della nonna, oggi rivisti in chiave scientifica, sono sempre validi e come in tutte le cose prevenzione e aiuto nella cura restano nelle mani di una sana alimentazione. Frutta e Verdura sono preziose per il nostro organismo. (fonte sanisapori.ejnews.eu)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *