Dieta Anticellulite: Pesce, Carboidrati Integrali, Frutta e Verdure

Tutto inizia a tavola, sostiene la Nutrition Foundation of Italy, scegliendo gli alimenti giusti e più adatti per combattere la ritenzione idrica e il gonfiore. Nella lista della spesa non dovrebbero mai mancare cereali integrali, salmone e verdure di stagione.

I cereali favoriscono la funzionalità intestinale e quelli integrali permettono un rilascio più lento e graduale di zuccheri, ostacolando l’ingrossamento delle cellule adipose. Il pesce fornisce una maggiore quantità di iodio, che stimola invece il metabolismo e favorisce la trasformazione dei grassi e degli zuccheri in energia. Il pesce da preferire è il salmone, ricchissimo di acidi grassi Omega-3. Infine, un posto di rilievo viene occupato dalle verdure e dalla frutta di stagione, soprattutto quelle ricche di acqua come le zucchine, pomodori, spinaci, lattuga e la frutta, come l’anguria e il melone, e i prodotti ricchi di antiossidanti: ciliegie, fragole, lamponi, more.

Sono frutti indispensabili e importantissimi perché ricchi di vitamina C, che riesce a ridurre la permeabilità dei vasi sanguigni dalla quale dipende la fuoriuscita dei liquidi che poi vanno a gonfiare i tessuti dando vita alle adiposità localizzate.

Nelle giornate d’estate, in ultimo ma non meno importante, non bisogna mai farsi mancare l’acqua: due litri di acqua al giorno sono particolarmente utili per favorire l’eliminazione dei liquidi che ristagnano nei tessuti. (fonte www.benessereblog.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *