Il Succo di Goji, il tuo alleato per la Longevità!

Rimanere giovani è solo un sogno? Chi non vorrebbe restare giovane e sano, anche con l’avanzare dell’età? Se anche tu, come penso che sia, hai risposto “sì” a questa semplice domanda, ti consiglio di provare il succo di Goji. Il Goji è un vero elisir della giovinezza. Le più grandi coltivazioni di Goji si trovano nella regione Ningxia Hui, nella Cina del Nord. Dalle statistiche compiute si può affermare che in questa regione ci sono 16 volte più centenari che nel resto del paese e tutti in ottime condizioni.

Il Goji è l’ingrediente fondamentale della dieta quotidiana della popolazione cinese. Da questi dati puoi dedurre perchè queste piccole bacche sono conosciute come il “frutto della longevità”. Da dove derivano le proprietà anti-invecchiamento di cui gode il Goji? Il segreto sta nei suoi componenti principali. Mi spiego meglio. L’invecchiamento deriva principalmente, oltre che dal naturale scorrere del tempo, dai danni provocati al Dna. Durante il corso della nostra vita il Dna è attaccato e danneggiato dai radicali liberi, principali responsabili del processo d’invecchiamento. La presenza di radicali liberi nell’organismo è causata dai normali processi metabolici e da agenti esterni, come l’esposizione a radiazioni, il fumo, lo stress o l’inquinamento. Il nostro corpo, essendo sostanzialmente una macchina perfetta, è in grado di riparare autonomamente al problema dei radicali liberi. Ma, a volte, può ritrovarsi “oberato di lavoro”, non riuscendo più a ripulirsi da questi agenti. Questo avvia la morte prematura delle cellule sane e da il via alla formazione di varie malattie generative e mutazioni cellulari, che possono portare a problemi gravi come tumori. Come si fa ad evitare questi processi a catena? La soluzione sono gli antiossidanti. Gli antiossidanti sono molecole adibite a questo compito: attaccano i radicali liberi e li distruggono. Esistono in natura antiossidanti molto potenti, come vitamine, minerali e amminoacidi. Tutte queste componenti sono presenti nelle bacche di Goji. La bacca di Goji, pur essendo molto piccola, racchiude una quantità elevatissima di antiossidanti, tutti molto potenti. Ecco alcuni dei nutrienti fondamentali presenti ne Goji e la relativa funzione che svolgono nel nostro corpo:

  • vitamina C, che mantiene sano e ben funzionante il cuore
  • cisteina, come il precedente è un valido aiuto per il sistema immunitario e in più protegge il rivestimento dello stomaco
  • vitamina B2 (riboflavina), che favorisce la conversione dei carboidrati in energia
  • manganese, che protegge la pelle, la cartilagine e le ossa
  • zinco, che accelera la cicatrizzazione delle ferite, favorisce la fertilità, migliora la vista e il sistema immunitario
  • rame, che fornisce energia, stabilizza la funzione ormonale e protegge la pelle
  • selenio, che mantiene sano il fegato, protegge la tiroide e il sistema immunitario, e ostacola l’insorgenza di forme tumorali

Ogni singola bacca svolge tutte queste funzioni. Apporta consistenti benefici alle nostre cellule, ai tessuti, agli organi e a ciascuna componente del nostro organismo. Il Goji è il “miglior alimento antiossidante” attualmente presente in natura. Tutte le componenti che ho brevemente elencato sono presenti anche in altri frutti, molto più comuni, ma non sono combinate tra loro e non, sicuramente, nelle elevate quantità del Goji. Ecco perchè è così importante iniziare subito ad integrare la tua dieta con il succo di Goji. Quindi, per concludere… sì, è possibile rimanere giovani e sani.

Il nostro corpo funziona in termini di precisione e ci sono molti modi come le bacche di Goji possono influenzare le funzioni sane di ciascuna delle nostre cellule, tessuti, organi, e ciascuna del nostro sistema corpo.La cosa più importante è, possiamo trovare una buona soluzione in ogni po ‘di bacche di Goji prendiamo.

Qualora si stessero assumendo anticoagulanti è consigliabile chiedere il parere del proprio medico prima di assumere il goji.

 (fonte http://www.succosupergoji.com/   oknotizie.virgilio.it )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *