I benefici dei Pompelmi

Il pompelmo ha delle ottime proprietà salutari.

Eccole qui di seguito.

Contro diabete, colesterolo e obesità

Il pompelmo ha pochissime calorie: solo 26 kcal per 100 g di prodotto; la metà di un pompelmo medio contiene soltanto 36 calorie ma ben il 78% della quantità giornaliera raccomandata di potassio, minerale utile al controllo della pressione sanguigna, alle trasmissioni nervose, al corretto funzionamento dei muscoli ed alla sintesi delle proteine.

Alcuni studi dimostrano che mangiare pompelmi contribuisce a ridurre il rischio di diabete. La naringenina, sostanza antiossidante contenuta in gran quantità nel frutto, pare che, oltre a causare la riduzione dei grassi nel fegato, aumenti la sensibilità all’insulina e regoli quindi il controllo degli zuccheri nel sangue, azione che scongiura il rischio di diabete.

Spazza via il grasso dalle arterie. Il frutto mangiato regolarmente con la pellicina che ricopre gli spicchi (albedo) sembra sia in grado di ridurre il colesterolo cattivo. Studi hanno dimostrato che è sufficiente mangiare un pompelmo rosa al giorno per diminuire del 20% i livelli di colesterolo LDL (cattivo) e proteggere in tal modo l’apparato circolatorio.

Stop alla fame. Il pompelmo, e in particolare il suo succo, è molto utilizzato nelle diete dimagranti perché pare permetta di ridurre l’assorbimento di grassi e zuccheri e sia in grado di inibire lo stimolo della fame. La fenilalanina infatti, un aminoacido naturale contenuto nel frutto, incrementa la sintesi dell’adrenalina e inibisce l’enzima tirosina idrossilasi, comunicando a livello cerebrale la sensazione di sazietà.

Più magri con il pompelmo. Alcuni ricercatori sostengono che gli enzimi presenti nel pompelmo influenzino la capacità dell’organismo di trattare gli zuccheri, rendendone più difficile la trasformazione in grasso e riducendo conseguentemente il peso corporeo.(fonte www.freshplaza.it)

Attenzione che il pompelmo ha interazioni con altri farmaci http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/corsi/200610-01.asp

8 responses to “I benefici dei Pompelmi

  1. scusate, ma io sti post non li sopporto proprio, qui un obbligo di rettifica lo vorrei davvero, imposto per legge.
    l’assunzione di pompelmo influenza l’assorbimento, e quindi l’efficacia, di molti farmaci (per dirne una, prender la pillola e berci su un bel bicchiere di pompelmo vuol dire avere ottime possibilità di restare incinta … niente di garve eh, ma magari saperlo eviterebbe indesiderate gravidanze!)
    andateci piano a scrivere delle meraviglie di questo e quello, o se lo, fate aggiungeteci cose come questa:

    http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/corsi/200610-01.asp

  2. Salve,
    ritengo molto utili queste informazioni visto che Io non sono Donna, non prendo la pillola e grazie a Dio sto bene e non prendo farmaci.
    Ritengo che come me ci siano milioni di persone che non prendono farmaci e milioni di Donne che non usano la pillola.
    Sarà premura di chi usa farmaci informarsi sulle interazioni possibili. Inoltre credo che tutti leggano il foglio illustrativo (forse lei no?) e quindi nessun problema.
    saluti
    Alessandro Rossi

  3. che arroganza.

    sua nonna sa capire tutto quel che è scritto in un “Bugiardino”? lo sa capire la maggior parte delle persone? (ci sarà una ragione per cui lo chiamano bugiardino?)
    sul bugiardino degli anticoncezionali (che non prende lei, non prende sua nonna, ma prendono molte adolescenti che son le vittime principali di questi consigli “salutisti” e quelle con meno strumenti per difendersi) non si parla di succo di pomplemo, le case farmaceutiche ragionano un po’ come voi, perchè dirlo? è un frutto, è naturale! io devo preoccuparmi di segnalare interazioni con farmaci mica con “sane erbe” …giusto sull’iperico han dovuto aggiornare i bugiardini!

    sa immaginare la maggior parte delle persone che cosa può interagire con cosa quando spesso non si preoccupano di verificarlo i medici?

    conosce molti medici, magari della mutua, costretti a visitare un paziente ogni 15 minuti, che si preoccupano di verificare se il paziente, che non ritiene di doverglielo dire poichè nessuno gli ha spiegato mai (certo non voi qui) che le “naturali cure” sono cure a tutti gli effetti e vanno dichiarate al medico, beve intrugli di cui ha letto su “naturistiche” testate curate, come dice Crozza, “ad minchiam”?

    preoccupatavi di dare informazioni complete VOI, e non siate tanto ipocriti da rimandare ad altri il compito di informarsi su ciò che pubblicate acriticamente, con grande superficialità

    abbiate voi la “premura” di informare in modo completo, e un pelo meno di egocentrismo non guasterebbe, parlate solo a persone sane come lei? mettetelo in testa nel blog “SOLO PER PERSONE SANE”

    è davvero troppo comodo fare e dire quel che si vuole e giustificare il tutto dicendo sempre cose del tipo: “che verifichino altri”, “nessuno è tenuto a credermi” …

    se questo valesse, se giustificasse tutto, perchè mai non dovrebbero usarlo i truffatori di ogni tipo e specie per andare assolti?

    ” io ho detto che secondo me investire in quella cosa avrebbe reso molto, mi han creduto e mi han dato i loro soldi … potevano informarsi, laurearsi in economia e finanza, e non farlo”

    “non ho avvisato che prima di seguire un qualunque consiglio dietetico è bene consultare un medico, che ogni modifica ad una dieta, soprattutto in una persona sana (che probabilmente lo è per “culo genetico” e non per aver bevuto intrugli a caso)può alterare equilibri,non ho consigliato di verificare se un innocuo pompelmo (ed è un esempio, parlate della qualunque qui) assunto in modo industriale, come cura, può creare scompensi?
    che si informi da solo chi legge ! io poi sono sano, che i malati non leggano qui come curarsi!”

    ma proprio non lo vedete il ridicolo, l’arroganza, l’ipocrisia con cui motivate qui, e scrivendomi in privato (e vi invito a non farlo più), le vostre scelte

    ci credete? ignorate le mie integrazioni/osservazioni e vivete felici e sani … almeno voi, che certamente prima di cambiare la vostra dieta vi rivolgete a specialisti e non ai vostri strampalati consigli copia e incolla dal web

    giusto per cronaca il pompelmo, e se avesse verificato, invece di preoccuparsi solo di contestare me, lo saprebbe, non va assunto se si prendono farmaci per aritmia cardiaca, antistaminici, calcio antagonisti, corticosteroidi, statine, immuno soppressori, alcuni farmaci neuropsichiatrici

    http://www.farmacovigilanza.org/fitovigilanza/corsi/20030215.01.asp

    glielo dico giusto nel caso, bevendo questo nettare non una volta tanto, ma puntualmente, come cura e prevenzione, si procurasse un’aritmia cardiaca …

  4. Forse se avessero assunto prima il pompelmo non si sarebbero ammalati!

  5. Salve,
    non vedo arroganza nel mio commento, credo che Lei non frequenti molto i Blog e non conosca le regole base di convivenza civile.

    Arrogante è chi offende… cito il suo “molto poco” arrogante “ad minchiam” regalato ai lettori di questo Blog e che denota il suo livello culturale “crozziano”.

    Commentare un articolo o un commento (il suo in particolare) è cosa normale tra noi comuni mortali frequentatori della rete non è arrogante, ma credo lei abbia la coda di paglia e le piaccia aggredire le persone (invito tutti a visitare il Blog di senzacredercitroppo).

    Cito da lei:
    “sua nonna sa capire tutto quel che è scritto in un “Bugiardino”? lo sa capire la maggior parte delle persone? (ci sarà una ragione per cui lo chiamano bugiardino?)

    le persone dovrebbero essere in grado di capire cosa è scritto sui fogli illustrativi altrimenti non dovrebbero assumere farmaci. Mia nonna se non capisce chiede a me, a mio padre, mia madre oppure semplicemente al suo Medico. Se sua nonna non lo fa gli spieghi che dovrebbe farlo.

    Oppure lei sta consigliando alle persone di prendere farmaci ignorando il libretto illustrativo? Credo che questo sia pericoloso. Se le persone non capiscono il foglio illustrativo chiedano a chi lo capisce fine.

    Non è che si può fare un mondo a prova di deficiente (dove indico una persona carente di informazioni e buon senso).

    Tra l’ altro, scusi, lei rompe le scatole a dell’ innocuo succo di pompelmo quando milioni di persone comprano aspirina, brufen, oki e altri medicinali pericolosissimi con miliardi di controindicazioni? Ma perché non va a rompere le scatole al sito della Pfizer? o perché non va a fare Sit-In davanti alla Angelini? Semplice perchè lei a parole si diverte molto ma finisce qui…

    Per quanto mi riguarda non è affar mio parlare del sistema sanitario o delle case farmaceutiche, qui si stava parlando di pompelmo.

    Sinceramente trovo abbastanza un comportamento TROLL quello di spostare discussioni o commenti dall’ argomento principale per andare a trovare per forza qualcosa che non va… vedo un po arrogante lei e il suo Blog che invito tutti a leggere per rendersi conto…

    Per quanto riguarda le ragazzine trovo molto triste e deprimente che lei consideri una minoranza di ragazze e ragazzi ignoranti come esempi per mandare avanti una discussione.

    Le adolescenti dovrebbero essere sorvegliate ed aiutate dai propri genitori e non credo proprio che abbiano bisogno di” paladini del niente”.

    Io sinceramente che ho 22 anni conosco molte mie coetanee che non hanno nessun problema ne con le loro scelte di carattere sessuale ne con la propria salute. Persone che si nutrono in modo intelligente e non risentono di nessuno dei problemi da lei citati.

    Gradirei conoscere inoltre a quale titolo lei dispensa consigli a tutta la rete. Può dimostrare che le informazioni che lei contesta abbiano mai danneggiato nessuno? Io sinceramente non ho mai sentito e ripeto mai che qualcuno è rimasto incinta per del pompelmo… ah tra l’ altro le comunico che la pillola può non funzionare per altri milioni di motivi…
    Anzi per favore vada a combattere contro i medici dottori e farmacisti che spacciano antibiotici (ops… non sono naturali gli antibiotici…) che rendono totalmente inefficace la pillola sul serio.

    cito:

    sa immaginare la maggior parte delle persone che cosa può interagire con cosa quando spesso non si preoccupano di verificarlo i medici?

    Scusi e a noi lettori cosa importa???? se uno non si informa è giusto che paghi… se io non mi informo dove sono i freni dell’ auto e vado addosso ad un muro è solo colpa mia… mica posso stare a chiedere al costruttore di venire a casa mia a farmi la lezione privata di dove sta il pedale del freno??!?!?!?!?!? Sta difendendo l’ ignoranza??????

    Cito di nuovo:

    conosce molti medici, magari della mutua, costretti a visitare un paziente ogni 15 minuti, che si preoccupano di verificare se il paziente, che non ritiene di doverglielo dire poichè nessuno gli ha spiegato mai (certo non voi qui) che le “naturali cure” sono cure a tutti gli effetti e vanno dichiarate al medico, beve intrugli di cui ha letto su “naturistiche” testate curate, come dice Crozza, “ad minchiam”?

    Innanzitutto mi complimento per aver citato il Sig. Crozza eminente luminare di sapere dispensato alle masse… io non so se lei si rende conto che sta argomentando in modo fantasioso… ahahah!

    Inoltre le faccio notare che il problema sussiste semplicemente perché i medici preferiscono farsi regalare orologi dalle case farmaceutiche, che lei tanto difende, piuttosto che perdere 20 min di tempo ad informarsi di terapie (perché se lei dice che sono cure a tutti gli effetti… ) alternative e rimedi naturali.

    Inoltre trovo deplorevole che utilizzi linguaggio scurrile senza motivo.
    Come trovo deplorevole che lei dia dell “ad minchiam” senza nessun titolo per giudicare articoli di questa natura.

    Cito ancora:

    preoccupatavi di dare informazioni complete VOI, e non siate tanto ipocriti da rimandare ad altri il compito di informarsi su ciò che pubblicate acriticamente, con grande superficialità

    Nono per ricevere informazioni complete attendiamo lei… Laureata in????? TROLLAGGIO???

    Cito ancora:

    abbiate voi la “premura” di informare in modo completo, e un pelo meno di egocentrismo non guasterebbe, parlate solo a persone sane come lei? mettetelo in testa nel blog “SOLO PER PERSONE SANE

    Per quale ragione l’autore di questo BLOG dovrebbe modificare il titolo a causa di un mio pensiero? Io sono Sano sto bene e trovo molto buono il succo di Pompelmo e visto che spesso lo bevo, sono felice di sapere che ci posso trovare dei benefici… e questo articolo serve a questo.

    Non sono egocentrico, semplicemente penso che le persone malate debbano essere seguite da medici. Se un malato trova credibili delle informazioni prese dal web semplicemente dovrebbe parlarne con il suo medico curante e decidere insieme.

    Non facciamo sempre gli avvocati del diavolo e i difensori di tutti…. ma per favore!

    Inoltre scusi allora perche lei non mette come sottotilo al suo BLOG:

    BLOG comunista, attenzione a chi ha le idee politiche confuse non entri in questo blog altrimenti potrebbe diventare comunista o anti berlusconiano o anti vegano o anti naturista o anti tutto…. ahhaha!


    se questo valesse, se giustificasse tutto, perchè mai non dovrebbero usarlo i truffatori di ogni tipo e specie per andare assolti?

    Mi scusi mi sono perso, questo BLOG truffa le persone? dove? Mi chiedo perché l’ autore del BLOG non la denunci per diffamazione….


    non ho avvisato che prima di seguire un qualunque consiglio dietetico è bene consultare un medico, che ogni modifica ad una dieta, soprattutto in una persona sana (che probabilmente lo è per “culo genetico” e non per aver bevuto intrugli a caso)può alterare equilibri,non ho consigliato di verificare se un innocuo pompelmo (ed è un esempio, parlate della qualunque qui) assunto in modo industriale, come cura, può creare scompensi?
    che si informi da solo chi legge ! io poi sono sano, che i malati non leggano qui come curarsi!”

    Ahahaha! Ecco siamo alla pazzia pura…. ahaha! Culo genetico???? Infatti negli stati uniti oltre il 50% delle persone sta diventando invalido a causa dell’ obesità! ahhaha! ma che sfiga! Sono tutti geneticamente sfigati!!!
    Ma cosa dice????? ma dove le sogna queste cose???
    ahahaha

    Saluti!!!
    E buon TROLLAGGIO!!!!

  6. Ah un ultimo appunto… dove dice che va assunto a livelli industriali??????
    Forse sono i suoi amici farmacisti che spingono le persone ad utilizzare farmaci per ogni minima cavolata??????
    Ma a lei chi la paga per fare controinformazione le case farmaceutiche?

  7. non ho letto tutto (per certo lei non ha letto un solo mio post sui farmaci, nè credo abbia le risorse per capire quel che scrivo), francamente di idiozie ne leggo abbastanza ogni giorno, molte le denuncio nei tribunali … e non ho mai perso una causa

    ciò detto, mi compiaccio che “l’arrogante rompiballe” che vi commenta abbia ottenuto che nel titolo del post siano state inserite “le istruzioni d’uso” (ho copia della pagina come era prima che io “rompessi le palle”) … tutti idioti ma voi no (consigliatevi con l’avvocato prima di scrivere, se si è passibili di denuncia per diffamazione se si da del ladro ad una persona condannata per furto (e lo si è) se è diffamazione dire “lei non sa nulla del codice civile” ad uno che risulta poi avvocato, forse vale la pena imparare a pesare le parole, qualcuno sa con che competenza scivo?)

    avete ascoltato il consiglio dell’incivile scrivente e vi siete tutelati …
    l’incivile scrivente ha ottenuto un minimo di tutela per chi vi leggerà

    con un po’ di fortuna la vita vi insegnerà che ci si tutela individualmente solo se si pretende onestà intellettuale da tutti .. o, con maggior fortuna, vi troverete a credere ai consigli di gente senza qualifica, superficiale, a subirne danni e ad imparare, nel miglior dei modi cosa, invano, ho provato a far brillare nei vostri pensieri: vivendo in prima persona il ruolo di vittima della superficilità altrui

    (un devoto oli, una persona di media cultura e minimo buonsenso potrebbero esser d’aiuto a capire quel che ho scritto)

  8. Io non so se si rende conto che parla a me come se fossi io l’ autore di questo Blog….!!!!!
    Ma posso sapere cosa vuole da me? Mi da dell’ arrogante senza sapere minimamente chi sono e pretende di avere ragione?
    Lei sarà la paladina della giustizia ma è anche una gran maleducata!
    Saluti…
    Inoltre non ha capito che se lei non arrivasse in un Blog qualunque e non sparasse a zero su tutto con il disprezzo verso le cose altrui che contraddistingue lei e il suo Blog di nessuna utilità (tema principale rompere le scatole a Silvio????!!!!????) , credo che tutti gli autori di Blog sarebbero stati ben disponibili ad aggiungere o rettificare gli articoli se costruttivo il suo punto di vista.
    Perche per fortuna il mondo è pieno di persone civili e NON farneticanti e NON incazzate con il mondo!

    Saluti.
    Alessandro Rossi
    (perché IO al contrario suo non ho problemi a firmarmi)

    P.S. non so con quale competenza scrive perché lei carissima non si firma nemmeno, si nasconde dietro un NickName come i bambinetti nelle Chat….
    Ed inoltre posso sapere a quale titolo lei si permette di dare del truffatore a questo Blog? Mi illumini con la sua profonda conoscenza del codice Civile, mi indichi anche per favore la sua iscrizione all’ albo degli avvocati o il suo titolo Giuridico così almeno posso avere una minima idea della persona che mi sta dando dell’ arrogante.

    Per quanto mi rigurda lei non e proprio nessuno mentre almeno io non ho problemi a dirle che sono Rossi Alessandro e può trovarmi a Gubbio (PG)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *