Dieci Prugne Secche al giorno in aiuto all’Osteoporosi

Non solo tanto calcio e vitamina D. Ora per proteggere e rafforzare le ossa contro il rischio osteoporosi basta mangiare circa 10 prugne secche al giorno. Lo spiegano i ricercatori delle universita’ americane Florida State e Oklahoma State, che hanno scoperto come le donne in menopausa possano tenere lontane le fratture anche mangiando una manciata di questi frutti disidratati ogni giorno.

Un sistema semplice contro un rischio che cresce con l’aumentare dell’età delle donne, soprattutto in menopausa. “Nel corso della mia carriera – spiega Bahram H. Arjmandi, autore dello studio per la Florida State – ho selezionato numerosi frutti: fichi, datteri, fragole e uva passa, e nessuno di loro si è avvicinato agli effetti benefici per la densità ossea che hanno le prugne secche”.  (fonte
www.freshplaza.it/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *