I Cereali Integrali – l’Orzo

Tra i gli elementi più preziosi di cui dovrebbe comporsi la nostra dieta ideale, gli esperti pongono i cereali integrali, sia perché sono una ricca fonte di vitamine, minerali e antiossidanti, sia per il grosso contributo che danno nella gestione del peso corporeo. Le fibre in essi presenti permettono infatti di sentirci sazi evitando di mangiare troppo.
Gli studi hanno anche dimostrato che mangiare cereali integrali può ridurre il rischio di malattie cardiache, cancro del colon-retto e diabete di tipo 2. Possono inoltre ridurre i trigliceridi e rallentare l’accumulo di placche nelle arterie.

I cereali integrali si compongono di tre parti: la crusca che corrisponde agli strati più esterni, l’endosperma ossia la parte amidacea, e il germe o parte embrionale. La crusca e il germe, che vengono spesso eliminate nella lavorazione, sono fonti ricche di antiossidanti, vitamine, minerali e fitonutrienti, componenti organici delle piante che sono necessari per sostenere la vita umana.

Tra i cereali integrali facilmente disponibili, vi è l’orzo. E’ uno dei cereali più antichi e oggi rimane la quarta coltura di cerali più importante al mondo dopo il grano, il riso e il mais.

Di tutti i grani, l’orzo integrale racchiude la maggior parte delle fibre ed è ricco di vitamine, minerali e antiossidanti. Le sostanze naturali presenti nell’orzo hanno anche dimostrato di contribuire a ridurre il colesterolo (anche più dell’avena), il controllo di zucchero nel sangue, l’aumento delle difese immunitarie, e alimentano i batteri “buoni” nel tratto digestivo.

E’ ottimo da mangiare come minestra, ma anche come contorno. In realtà cucinare l’orzo può richiedere fino a un’ora ma può essere conservato in frigo fino ad una settimana.

Un consiglio: quando consumiamo alimenti ricchi di fibre – gli esperti di nutrizione raccomandano di consumarne 25-35 grammi al giorno – è assolutamente necessario bere molta acqua per facilitarne il transito nell’intestino. (fonte www.benessereblog.it/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *