Alimenti ricchi di Zinco

Lo zinco è un minerale molto importante per il buon funzionamento del nostro organismo e garantire la sua presenza nel nostro corpo è necessario anche per aiutare le difese immunitarie. Inoltre influisce sul processo di cicatrizzazione delle ferite e anche sul metabolismo dei carboidrati. Il suo consumo nelle dosi consigliate previene pure i raffreddori, specialmente se si assume con costanza come azione preventiva. È utile anche nel periodo della gravidanza e dell’allattamento.

Ma quali sono gli alimenti più ricchi di zinco in modo da sapere come aumentarne le quantità quotidiane e quali sono i livelli che ciascun cibo assicura? La maggior parte dei cibi ricchi di zinco sono quelli a base proteica. Frutta e verdura ne contengono più modeste quantità ma sono soprattutto le fonti proteiche animali ad esserne ricche.

Specialmente carni e fegato ne contengono alte quantità, ma anche il pesce, pure se in minore quantità. Per i vegetariani sono consigliati noci, semi di girasole e di zucca, mandorle e nocciole ma anche alcuni cereali integrali e legumi. Ecco una lista che mette in ordine il tipo di alimento e il suo contenuto di zinco per 100 grammi di prodotto:

Ostriche 52
Carne rossa tritata e hamburger 32
Germe di grano 12
Fegato di maiale 6,90
Tuorlo d’uovo disidratato 6,15
Cavallo 6
Granchio o farina integrale 5,50
Fegato e fegatini 4,80
Lumache o latte vaccino scremato in polvere 4,40
Filetto 4,30
Grano integrale 4,10
Fagioli, formaggi, tuorlo d’uovo 4
Fegato d’agnello 3,90
Vitellino e crostacei 3,80
Gamberi e aragoste 3,60
Bistecche di vitello, piselli secchi, pane integrale 3,50
Cotolette e pasticci di carne 3,43
Fegato di pollo 3,40
Carne semigrassa di vitello e altre parti di agnello 3,30
Lenticchie, petto di pollo 3,10
Formaggi freschi, soia, sardine 3 (fonte www.benessereblog.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *