Melograno ‘pigliatutto': protegge il Cuore ed e’ Elisir di Giovinezza

Può aiutare a prevenire le malattie cardiache, ad alleviare lo stress e persino a migliorare la vita sessuale, grazie alla presenza di vitamine A, C ed E, nonché di ferro e antiossidanti. E se questo non fosse abbastanza per decidere di provare il melograno, questo frutto viene ora incoronato “elisir di giovinezza” da uno studio scientifico secondo cui una dose giornaliera potrebbe rallentare il processo di invecchiamento del Dna.

I ricercatori del laboratorio privato ProbelteBio a Murcia, in Spagna, hanno infatti somministrato l’estratto del frutto intero a 60 volontari ogni giorno per un mese, sotto forma di una capsula, monitorando la presenza e la variazione di sostanze chimiche nel loro corpo rispetto a un gruppo di persone che ha assunto un placebo.

I dati, che saranno pubblicati a fine novembre su una rivista scientifica – si legge sul “Daily Mail” online – hanno mostrato una riduzione significativa di un marcatore chiamato 8-oxo-Dg associato ai danni cellulari, che possono causare compromissione cerebrale, muscolare, funzionalità epatica e renale, nonché avere effetti dell’invecchiamento della pelle. Questa diminuzione – un vantaggio fino a oggi sconosciuto legato al consumo di melograno – si pensa possa rallentare l’ossidazione, impedendo che il Dna si “arrugginisca” nel tempo. Largo alle abbuffate di melograno, quindi? Non esattamente: le sostanze benefiche del frutto si trovano in piccole quantità nel succo, ma in dosi maggiori nel midollo e nella scorza. Parti che non sono commestibili e che quindi vengono lavorate e inserite in apposite compresse o in bevande. (fonte www.freshplaza.it)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>