Gli Acidi Grassi Coniugati (CLA)

Gli acidi grassi coniugati sono dei grassi insaturi di origine animale derivati dall’acido linolenico. Molte sono gli studi tendenti ad approfondire la conoscenza di questi composti ed, in particolar modo, il loro effetto benefico sulla salute.

I CLA sono presenti soprattutto nei ruminanti, in quanto la loro produzione avviene grazie ad enzimi presenti nel rumine. Motivo per il quale essi sono assimilabili soprattutto con la carne di bovino adulto e di vitello, oltre che con il latte ed i lattticini.

Gli acidi grassi coniugati sono sotto studio per il loro potenziale effetto di rafforzamento del sistema immunitario, per il loro possibile ruolo antidiabetico, oltre che anti-aterogeno ed anti-cancerogeno.

E’ risaputo che i grassi animali in un regime dietetico sono da ridurre, in favore dei grassi di origine vegetale. Di recentemente, quindi, sono sotto osservazione gli effetti prodotti da una possibile integrazione alimentare a base di CLA: tuttavia a differenza dei certi effetti benefici promossi dall’integrazione con altri acidi grassi (es. grassi omega 3), per quel che riguarda gli acidi grassi coniugati non esistono studi scientifici in grado di testimoniare con certezza il loro ruolo di “brucia-grassi” ipotizzato. Inoltre negli umani l’integrazione con CLa potrebbe procurare complicanze gastro-intestinali, insulino-resistenza e astenia.

Si è in attesa quindi di conoscere i risultati di studi scientificamente validi, che ci permettano di definire con certezza gli effetti, sia benefici che dannosi di questi nutrienti. (fonte www.alimentazione-salute.it)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>