Guanabana, proprietà del Frutto Tropicale

È diventato più facile che mai trovare sui banchi del fruttivendolo prodotti di provenienza tropicale nell’arco di tutto l’anno, oltre i soliti mango, papaya e avocado. Parliamo della guanabana, un frutto dall’aria molto esotica, verde brillante e con un aspetto un po’ minaccioso, con quelle spine che lo ricoprono. È in verità un frutto dall’inaspettata dolcezza e con numerose proprietà che possiamo sfruttare a nostro favore.

Contiene altissime quantità di vitamina C e antiossidanti, capaci di rinforzare le nostre difese immunitarie e mantenere in forma i tessuti, prevenendo l’invecchiamento cellulare. Ha però anche discrete quantità di proteine, utili soprattutto per chi fa sport. Per quanto riguarda i minerali troviamo ferro, fosforo, potassio, sodio e magnesio.

È però anche un frutto noto per alcune proprietà medicinali oltre che nutrizionali. Per esempio aiuta a combattere l’ipertensione, protegge dai raffreddori e in generale dalle infezioni alle vie respiratorie, mantiene in forma il fegato e regola gli zuccheri nel sangue. Per l’alto valore degli antiossidanti infine ha anche proprietà preventive nei confronti del cancro, proteggendo le cellule. (fonte www.benessereblog.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *