Limonata, la bevanda che Previene i Calcoli Renali

La limonata può essere un’ottima bevanda per prevenire i calcoli renali.

A dirlo sono gli scienziati dell’Università della California a San Diego – Comprehensive Kidney Stone Center – i quali hanno fatto sottolineato che, in linea generale, bere molti liquidi riducendo l’assunzione nella dieta di sale, calcio e proteine è già un passo utile per limitare la formazione di calcoli renali.
Tuttavia la limonata sfrutta in sinergia il contenuto di citrato del limone che è un inibitore naturale della formazione delle “pietruzze”.

Nello studio americano si è valutato l’impatto sul tasso di formazione dei calcoli a seguito di una terapia a base di limoni. In due litri d’acqua sono stati disciolti circa 113 grammi di succo di limone concentrato. La limonata è stata fatta bere ogni giorno a un gruppo di pazienti nei quali si è mostrata una riduzione del tasso di formazione dei calcoli da 1,00 a 0,13.

Il limone è uno degli agrumi che contiene maggiori quantità di citrato. Gli altri succhi spesso sono arricchiti di calcio e contengono ossalato, uno dei principali componenti dei calcoli renali. (fonte www.freshplaza.it)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>