La Dieta Migliore è quella classica: più Sport e Meno Grassi

Per dimagrire davvero la dieta migliore è quella classica, ovvero un’alimentazione sana ed equilibrata, che prevede più sport e meno grassi. Addio alle diete di moda dunque, molto spesso lanciate dai loro inventori solo per guadagnare. Ci sono senza dubbio diete di moda che vi consentono di perdere molti chili subito, ma il peso viene ripreso in pochissimo tempo. “Non seguite le tendenze. I risultati si ottengono solo con i sistemi della vecchia scuola” ammoniscono i ricercatori dell’Università di Boston che hanno condotto una recente ricerca. Ecco quindi tutti i consigli per un’alimentazione equilibrata e il fitness migliore per ottenere risultati visibili ma anche che durino nel tempo.

La dieta classica per dimagrire davvero
Molti lo sospettavano da tempo, ma ora arriva anche uno studio condotto a Boston dal Beth Israel Deaconess Medical Center e dalla Harvard Medical School che sottolinea come, le diete di moda e quelle delle star siano esempi da non seguire perchè totalmente inutili e spesso anche pericolose. Il modo migliore per dimagrire e per non riprendere i chili persi velocemente è quello tradizionale, ovvero l’esercizio fisico combinato con una dieta ipocalorica. Niente diete miracolose, che secondo i ricercatori non esistono, ma un po’ di sacrificio, pasti ipocalorici e tanto movimento. Addio quindi alle diete, più dannose che altro, amate dalle star ma anche a pillole e beveroni che prometterebbero un dimagrimento rapido e senza sacrifici.

La scienza dimostra che le diete alla moda non funzionano
I ricercatori di Boston, guidati da Jacinda M. Nicklas hanno così preso in esame i dati di 4.021 persone obese che avevano preso parte, tra il 2001 e il 2006, al programma governativo chiamato “National Health and Nutrition Examination Survey”. Si trattava di una ricerca, svolta dal Centers for Disease Control and Prevention, che aveva come protagonisti giovani obesi con un indice di massa corporea pari o superiore a trenta. Il 63% degli obesi, da più di un anno, cercava una dieta per perdere i chili di troppo. Ogni persona seguiva una dieta diversa: iperproteica, con pillole e bevande dimagranti e anche diete equilibrate e sane. “Con il nostro studio abbiamo voluto valutare il grado di produttività delle diverse strategie di dimagrimento, nell’obiettivo di identificare quelle più efficaci”, ha detto Nicklas, la coordinatrice dello studio. Come previsto, i dati finali hanno confermato che la dieta migliore è quella tradizionale, ovvero un mix di alimentazione equilibrata e fitness. “La maggior parte dei ‘dimagriti’ – ha detto la ricercatrice – aveva conseguito il risultato mangiando meno grassi e facendo più sport, piuttosto che ricorrendo a diete particolari o al consumo di prodotti dietetici e pillole senza prescrizione medica”.

La dieta che funziona davvero
E’ stato dunque scientificamente dimostrato che la dieta che funziona davvero è quella classica, un mix di alimentazione equilibrata e sport. Christina Wee, co-direttrice del Dipartimento di Medicina Generale e Assistenza Primaria del Beth Israel Deaconess Medical Center ha infatti sottolineato: “In giro ci sono tantissime diete alla moda e costosi medicinali da banco il cui funzionamento è ancora tutto da provare. È fondamentale che chi ha intenzione di intraprendere un percorso di dimagrimento ne parli prima con il suo medico, così da evitare inutili perdite di tempo, salute e denaro”. Non esistono scorciatoie o metodi miracolosi per chi vuole perdere peso ma solo tanta costanza, movimento e qualche rinuncia a tavola!

(Fonte dieta.pourfemme.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *