Prodotti Ortofrutticoli che Non vanno conservati in Frigorifero

Non tutti i tipi di ortaggi e frutta devono essere conservati in frigorifero. Ecco quelli che si mantengono molto meglio fuori.

Pomodori
I pomodori amano il calore e odiano il freddo. Riporli in frigo servirà solo a farli accartocciare i pomodori. Meglio tenerli sul tavolo della cucina, all’asciutto e al riparo dall’esposizione diretta dei raggi solari.

Basilico
Come i pomodori, il basilico non gradisce l’esposizione al freddo. Tenere troppo tempo in frigo questa pianta la fa appassire prematuramente. Dopo l’acquisto di un mazzetto di basilico, lo si deve collocare in un contenitore o una tazza di acqua, come se si disponessero fiori in un vaso. Evitate l’esposizione alla luce solare diretta.

Patate
Alle patate piace la temperatura fresca, ma non fredda. La giusta temperatura è di 10 gradi Celsius. Tenere molto tempo le patate in frigo converte l’amido in zuccheri in maniera più rapida, alterando sapore e consistenza dei tuberi. Meglio conservare le patate in un cassetto della cucina, non prima di averle avvolte in un sacchetto di carta.

Cipolle
Le cipolle non si conservano in frigo ma in un luogo asciutto, con una buona circolazione d’aria. La mancanza d’aria le rende più amare. Si dovrebbe inoltre non tenerle vicino a prodotti alimentari che emettono vapore acqueo e gas come le patate.

Avocado
L’avocado non va conservato in frigo, perché il freddo ne rallenta il processo di maturazione. E’ consigliabile conservarli in frigo solo se sono molto maturi.

(Fonte www.freshplaza.it)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *