Prova Costume: 15 regole da seguire per una Forma Perfetta

E’ possibile arrivare alla prova costume in perfetta forma senza sottoporsi a diete drastiche che non portano alcun beneficio se non quello di farci riprendere dopo poco tempo i chili persi e senza affidarsi ad improbabili diete fai da te.
regole per una forma perfettaE’ importante continuare ad inserire nella dieta tutti gli alimenti necessari al benessere del nostro organismo e non eliminare cibi che possono portare a delle carenze nutrizionali.

A questo proposito Giovanna Cecchetto, la presidentessa dell’Andid, l’Associazione dei dietisti italiani ha spiegato:
quando si vuole dimagrire spesso si entra nel panico, ci si sente in ritardo e si vogliono perdere più chili nel minor tempo possibile. E si iniziano ad ascoltare i miracoli delle diete delle amiche o degli amici, a scegliere su internet quella che piace di più senza pensare che ognuno di noi ha caratteristiche originali. Nulla di più errato, dunque, che affidarsi alle note diete famose senza prima essersi rivolti ad uno specialista vero.
I dietisti hanno quindi stilato una serie di consigli che dovremmo seguire per ritrovare la forma fisica perduta:

  • Non saltare mai i pasti
  • Cercare di non eliminare completamente i carboidrati
  • Bere ogni giorno almeno 1 litro e mezzo, 2 litri d’acqua
  • Il consumo di dolci andrebbe ridotto a 2-3 volte la settimana
  • In ogni pasto inserire una pozione di verdure
  • Mangiare pesce almeno 2 volte la settimana
  • Cercare di ridurre i dolci e mangiare semmai una piccola porzione a colazione
  • Fare un paio di spuntini al giorno con yogurt e frutta
  • Se possibile evitare gli alimenti che hanno uguale funzione nutritiva nello stesso pasto (come pasta e patate)
  • Preferire la cottura al vapore, in umido, alla griglia
  • Mangiare piatti unici (come zuppe o insalate) 2 volte la settimana
  • Preferire l’olio extravergine d’oliva da usare soprattutto a crudo a fine cottura
  • Al posto di olio e sale usare spezie, brodo vegetale ed erbe aromatiche
  • Cercare di limitare i condimenti ed in particolar modo i sughi per la pasta
  • Condividere se possibile la dieta con altri e alla fine del pasto alzarsi subito da tavola

(Fonte www.mondobenessereblog.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *