Ribes Nigrum, tutte le Ricette Antietà e Antinfiammatorie

Appartiene ai piccoli frutti rossi, qualcun altro li chiama frutti di bosco. Il ribes nigrum è un vero e proprio scrigno naturale di virtù benefiche.

proprietà del ribes nigrumLa sinergia tra antociani, acidi grassi essenziali, potassio, bioflavonoidi e vitamina C presenti nel frutto, assicura un’importante attività rigenerante, antiossidante (combatte l’invecchiamento cutaneo) e protettiva della pelle. Mentre i semi sono una fonte significativa di acido-linolenico, studiato in particolare per l’olio essenziale.

Le proprietà benefiche non finiscono qui, perché il Ribes Nigrum è un potentissimo antistaminico naturale. Quando nel periodo primaverile si presentano sintomi riconducibili alle allergie da polline, come rinite, dermatite, prurito al palato e agli occhi, sappiate che questo piccolo frutto ha una forza tutta da scoprire: migliora i disturbi respiratori e ha un’azione rinforzante su tutto il sistema immunitario e senza l’effetto collaterale dei farmaci.

Altre proprietà riscontrate sono: antinfiammatoria, antimicotica, spasmolitica, antidiarroica, angioprotettiva, ipotensiva e per l’insufficienza venosa.

Come nel caso del mirtillo, i frutti ricchi di antocianosidi possono essere utilizzati in proctologia, flebologia, ginecologia (come prevenzione per combattere la cistite) e in oftalmologia dove migliorano l’acuità visiva. Inoltre, il Ribes Nigrum viene utilizzato anche in alta cosmetica.

(Fonte www.benessereblog.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *