Mal di Testa: i rimedi naturali per combattere Emicrania e Cefalea

curare mal di testaMal di testa, che disperazione! Probabilmente si tratta del tipo di malessere più diffuso che esista, colpisce sia uomini che donne (ma con maggiore predilezione per la popolazione femminile, specie in concomitanza con il ciclo mestruale), giovani, adulti, anziani e persino bambini. Che si tratti di emicrania, oppure di cefalea a grappolo o muscolo-tensiva, quando la testa pulsa e fa male, diventiamo irascibili, inconcludenti, non siamo in grado di occuparci delle nostre incombenze quotidiane, lavoro incluso e se siamo in vacanza, beh… la cosa si fa ancora più spiacevole. La maggior parte di noi in preda al mal di testa, di solito resiste poco prima di ricorrere al solito antidolorifico, ma in realtà, a meno che non siamo vittime di patologie specifiche da curare presso centri specializzati, in molti casi i farmaci sono superflui.

Il mal di testa può essere scatenato da vari fattori esterni, come un repentino cambiamento meteorologico (ad esempio l’arrivo di una perturbazione o il sollevarsi del vento), un attacco di cervicale, episodi di insonnia ricorrenti (tipico delle afose notti estive), e come anticipato anche dalla sindrome premestruale per quanto riguarda noi donne. In questi casi, un abuso di medicinali potrebbe rivelarsi inutile e, anzi, controproducente. Ma non per questo dobbiamo tenerci per forza il mal di testa! Esistono dei piccoli e facili rimedi naturalicasalinghi, alcuni dei quali dei veri e propri classici della nonna. Vediamone qualcuno.

Rimedi mal di testa: caffè con limone

Il caffè con limone è una cura efficacissima che tante di noi probabilmente già conoscono e sperimentano su se stesse. Allora, bisogna preparare un buon caffè (che ha effetto vasocostrittore) e versarne un po’ nella tazzina fino a metà circa. A questo punto, sarà sufficiente spremerci mezzo limone e bere il terribile mix amaro. Starete pensando che si tratta praticamente di fiele, non avete torto ma vi renderete conto in breve di avere la testa molto più leggera.

Rimedi mal di testa: aceto e sale grosso

Aceto e sale grosso: anche questo sistema è abbastanza noto e collaudato, così come garantita la sua efficacia. Dovete versare una manciata di sale grosso in un bicchiere, e poi riempirlo con dell’aceto di vino. Aspettate che il sale si sciolga e poi… inalate l’aroma che si sprigionerà.

Rimedi mal di testa: tisane

Tisane: anche un infuso può aiutare contro mal di testa ed emicrania. I migliori sono a base di maggiorana, di menta, di semi di girasole, di passiflora e di rosmarino. Provateli tutti, tanto li troverete tranquillamente in tutte le erboristerie, fino a trovare quello più giusto per voi.

Rimedi mal di testa: massaggi e agopuntura

Per alleviare l’emicrania, che interessa solo una parte della testa, potete massaggiare delicatamente la tempia corrispondente alla zona dolorante. Un altro sistema, è quello di puntare l’indice al centro della fronte spingere molto forte. Dovreste sentire un alleggerimento, anche se non di lunga durata. Per emicranie e cefalee ricorrenti, un valido aiuto giunge dall’agopuntura. Provate!

(Fonte salute.pourfemme.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *