Denti più Bianchi in 6, semplici Mosse

come avere denti bianchiDenti bianchi e sani, sorriso smagliante, cosa c’è di più seducente? Davvero la bocca è forse il punto focale del nostro viso, ed è soprattutto la nostra dentatura ad attrarre l’attenzione, sia in positivo che in negativo. I denti sono un biglietto da visita importante, e mai come ora tutti noi cerchiamo di curare al meglio la nostra igiene orale anche per ottenere il massimo dal punto di vista estetico dal nostro sorriso. Esistono molti sistemi per “sbiancare” i denti, alcuni professionali da effettuare negli studi dentistici e alquanto costosi. Ma senza arrivare a questi estremi da divi di Hollywood, magari ci capita di utilizzare dentifrici che promettono un favoloso “effetto whitening“, oppure siamo tentati dalla ormai famose “strisce” sbiancanti che si vendono in farmacia.

Ma si tratta di metodi efficaci? Come facciamo a sfoggiare una dentatura bianchissima ma, soprattutto, sana? Vediamo i consigli degli esperti.

Per migliorare l’aspetto e il nitore dei nostri denti, per smacchiare e rendere meno opaco lo smalto dentale, ci sono alcuni semplici stratagemmi che tutti noi possiamo seguire, e che ci vengono consigliati direttamente dagli esperti di igiene dentale. Si tratta di sei, semplici mosse, eccole.

Denti bianchi mangiando cruditè

Per mantenere in buona salute i denti, soprattutto puliti, forti e bianchi, bisogna mangiare spesso alimenti crudi e croccanti come le mele, il sedano, le carote, i finocchi. Masticandoli manteniamo anche le gengive ben irrorate e sane.

Denti bianchi con i dentifrici giusti

I dentifrici sbiancanti funzionano davvero, ma è molto importante che acquistiamo sempre quelli che contengono il fluoro, che è la sostanza indispensabile per proteggerci dalla carie perché combatte i germi che proliferano nella nostra bocca.

Denti bianchi con il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è utilissimo anche per sbiancare i denti una tantum. Ovvero, magari per un’occasione speciale. Vietatissimo usarlo spesso perché ha un effetto corrosivo sullo smalto, esattamente come limone e aceto. Tuttavia, il bicarbonato ha anche un ottimo effetto antinfiammatorio, per questo possiamo usarlo per degli sciacqui anche in caso di gengive arrossate.

Denti bianchi grazie al calcio

Per denti sani, bisogna assumere calcio, anche sotto forma di yogurt e di formaggio, oltre che di latte. Ottima tutta la verdura verde, e specialmente le crucifere e gli spinaci, ma anche il prezzemolo e il basilico, che ugualmente sono ricchi di questo minerale.

Denti bianchi con lo xilitolo

I chewing-gum allo xilitolo sono ottimi quando siamo fuori casa e non possiamo lavarci i denti, perciò teniamone sempre una confezione nella borsa. Aiutano a mantenere l’alito fresco e i denti immacolati.

Denti bianchi? Occhio a the e caffè

Occhio a the, caffè, propoli, macchiano terribilmente i denti. Cercate di lavarli sempre dopo aver assunto queste bevande, ma sempre e solo non prima di 20 minuti dalla consumazione, altrimenti l’effetto sarebbe controproducente.

(Fonte salute.pourfemme.it)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *