Occhi, contro il rischio Disidratazione Bere acqua e Mangiare Frutta e Verdura

disidratazione occhiOgni stagione porta con sé la necessità di fare attenzione ad alcuni specifici problemi di salute. In estate c’è il rischio occhi causato dalla disidratazione, soprattutto per gli anziani.   Ciò che si può verificare è il distacco del vitreo o nei casi più acuti quello della retina.
In sintesi, il corpo vitreo è una massa gelatinosa trasparente ed incolore che copre la gran parte posteriore del globo oculare, la retina è invece la membrana più interna dell’occhio.

Il professor Ciro Tamburrelli, dell’Ospedale Oftalmico di Roma, spiega che il problema interessa soprattutto anziani e persone miopi. Un segnale tipico è quando si inizia a vedere delle macchie scure di piccole dimensioni che si muovono nel campo visivo come mosche volanti.

Piccoli disturbi che possono essere evitati bevendo molta acqua e con una buona alimentazione a base di frutta e verdura.

Il capo dipartimento dell’Ospedale Oftalmico di Roma mette in guardia poi nei confronti dell’aria condizionata, la cui maggiore esposizione può procurare un “conseguente senso di fastidio e di presenza di un corpo estraneo nell’occhio”.

In macchina o davanti al computer, l’uso dei condizionatori “può in qualche caso portare a sviluppare delle congiuntiviti”, spiega lo specialista.

Poi c’è l’esposizione al sole. Il suggerimento è quello di indossare occhiali con lenti scure di qualità. Attenzione ai bambini, ricorrere agli occhiali da sole in modo particolare per quelli facili alla congiuntivite causata alla sensibilizzazione ai raggi ultravioletti.

(Fonte www.freshplaza.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *