Unghie Rigate: cause e rimedi

Torniamo a parlare di unghie rigate, una delle patologie cui le nostre unghie specialmente in particolari periodi della vita dell’individuo possono andare incontro; è bene ribadire che le unghie sono lo specchio della nostra salute e che nel caso di malesseri ne risentono cambiando colore o diventando fragili o appunto rigate. E’ come se ci mettessero in guardia e ci dicessero di eseguire qualche controllo medico o di dare un’occhiata all’alimentazione che potrebbe essere carente di qualche sostanza.

cause unghie rigateLa cause delle unghie rigate possono essere diverse: si va dalle infezioni fino ad arrivare alle micosi; ecco perchè sarebbe opportuno consultare al più presto un dermatologo. E’ bene dire che anche le unghie dei piedi, che tendiamo forse ad osservare un po’ poco possono apparire rigate; anche in questo come accade per le unghie delle mani possono indicare eventuali infezioni che l’individuo ha in corso ma anche carenza di ferro.

Un cenno anche agli smalti: se in questo momento avete le unghie rigate cercate di non indossare smalti di tipo perlato o quelli metallizzati: tenderebbero a rendere il “problema” ancora più evidente.

Tutto l’anno ed in particolar modo nei mesi più freddi dovremmo ricordarci di applicare sulle unghie una buona crema idratante.

Imparare a riconoscere i “messaggi” che le unghie ci lanciano può essere un’ottima arma di prevenzione.

(Fonte www.mondobenessereblog.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *