Le Carote, alleate del Fegato, dell’Intestino e utili contro lo stress

carote alleate di fegato e intestinoCon l’arrivo dell’autunno possono insorgere piccoli fastidi legati al cambio di stagione.
In nostro aiuto arriva un ortaggio che potrebbe fare davvero la differenza, essendo un ottimo ricostituente naturale: la carota.

Grazie al suo alto contenuto di vitamina A, la carota migliora tutto il lavoro della mucosa intestinale, riducendo i disturbi legati al colon irritabile e migliorando le funzioni digestive. Non solo: è antiossidante e purificante e depura da tutti i peccati di gola (caffè, alcool, troppi dolci).

Ma come ottenere il massimo dalla carota? Mangiandola cruda, è ovvio.

Oppure con un buon centrifugato al mattino, da bere a digiuno, senza zucchero e mezz’ora prima di fare colazione.
Dopo un mese, assumendo il centrifugato tutti i giorni i risultanti saranno tangibili: regolarità intestinale e viso più splendente!
Infine, qualche carota cotta con un filo di olio extravergine permette di assorbire al meglio il betacarotene contenuto nell’ortaggio.

(Fonte www.freshplaza.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *