Parliamo di semi di chia

Semi di Chia erano utilizzati in passato dai Maya e dagli Atzechi e  sono una miniera di sostanze nutritive e naturali.

semi di chia

I Semi di Chia sono  ricchi di vitamine B e B12, che priducono energia e nutrono e rinforzano il sistema nervoso.

Sono indicati per i diabetici e sono composti da grassi acidi essenziali, principalmente l’ALA (Alpha-linolenic acid) conosciuto anche come Omega 3 e gli Omega 6 importanti per il cuore, il cervello, i muscoli, eliminano l’infiammazione e i dolori e mantengono le articolazioni ben oliate e sane.

In essi sono presenti calcio, ferro (3 volte più che negli spinaci), fosforo, magnesio, potassio, zinco, rame e boron.

Hanno un buon quantitativo di  trigliceridi a lunga catena, essenziali per proteggere la membrana cellulare e per equilibrare colesterolo e lipidi nel sangue. Circa il 25% dei semi di Chia è composto da proteine, inclusi gli 8 aminoacidi essenziali che il nostro organismo non può sintetizzare da solo e che vanno presi dal cibo. Questa è un ottima notizia per tutti i vegani che non mangiano prodotti animali e per chi voglia diminuirne la quantità consumata sia per rispetto degli animali stessi che per nutrirsi con meno tossine. I prodotti animali  ispessiscono il sangue e appesantiscono reni e fegato. La Chia è ricca di antiossidanti (acido clorogenico, i flavonoidi, l’acido caffeico, la quercetina, la mircitina e i campfenoli) sostanze che combattono i radicali liberi e prevengono il danneggiamento delle nostre cellule.

Sono perfetti per pulire l’intestino, assorbendo l’acqua, il seme crea un gel che raccoglie scorie e tossine dal nostro intestino e le incorpora nelle feci, migliorando la stitichezza e il colon irritabile.

Si possono acquistare dei semi di chia 100% biologici on line sul sito http://shopfair.eu/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *