Daily Archives: dicembre 20, 2012

Trattamenti naturali per lisciare i capelli

come rendere lisci i capelliAvere capelli lisci come seta significa spesso ricorrere a trattamenti che possono risultare davvero stressanti. Eppure, per sfoggiare chiome perfettamente stirate come quelle delle dive di Hollywood o di top model e personaggi televisivi, si utilizzano sempre di più tonnellate di sostanze chimiche, piastre e altri metodi che, con il tempo, seccano e danneggiano i capelli. Per lisciare le vostre chiome senza indebolirle, di seguito vi mostreremo alcuni trattamenti naturali, molto utili anche come ricostituenti

Latte di cocco

Grazie alle sue sostanze nutritive, il latte fresco di cocco contribuisce a lisciare e a rinforzare i capelli. Basta applicare il latte di cocco regolarmente dopo aver lavato i capelli con lo shampoo, preferibilmente naturale. Attendere almeno 5 minuti. Quindi, risciacquare i capelli utilizzando soltanto l’acqua. Non lavare di nuovo la testa con lo shampoo poiché si andrebbero a togliere i nutrienti del latte.

Latte di cocco e succo di limone

Versare 250 ml di latte di cocco in una ciotola. Aggiungete il succo di un limone intero. Miscelare bene i due ingredienti. Quindi, prima di bagnare i capelli, applicare la maschera su di essi. Avvolgere i capelli con un asciugamano per circa un’ora, poi lavarli come di consueto. Se si utilizza questo trattamento per tre volte a settimana, i capelli diventeranno gradualmente sempre più lisci.

Olio di ricino

Tra i migliori oli per lisciare i capelli, l’olio di ricino è molto efficace se applicato dopo lo shampoo. Quando la testa è ancora bagnata, massaggiare i capelli con abbondante uso di olio di ricino, meglio se tiepido. Infine asciugare.

Olio d’oliva

Un altro olio che ha un buon effetto lisciante e dona salute ai capelli è l’olio d’oliva. Tale olio può essere usato prima di lavarsi la testa. Il risciacquo sarà senza dubbio più lungo ma i risultati sono davvero sorprendenti.

Olio di soia

L’olio di soia è un trattamento molto efficace per stirare i capelli dato che agisce come un balsamo naturale e come un ottimo idratante. Per amplificare l’effetto lisciante, è possibile miscelare un cucchiaio di olio di semi di soia con due cucchiai di olio di ricino. Spargere il composto, preferibilmente tiepido, sul cuoio capelluto e sui capelli. Lasciar riposare per circa 30 minuti, quindi lavare come di consueto, e infine asciugare.

… (leggi l’articolo completo su http://www.beautyerelax.com/bellezza/404-rimedi-naturali-liscianti-per-crespi-ricci-capelli.html#ixzz2FVz63rG6)

Lo psillio, il rimedio naturale per dimagrire

psillio pysliumLe proprietà più conosciute dello psillio sonon quelle di regolarizzare l’intestino, in realtà è un ottimo rimedio naturale per dimagrire. Infatti, una volta giunto nel tratto digerente, lo psillio, miscelato all’acqua bevuta per assumerlo, porta via gran parte dei grassi e degli zuccheri che sono stati assunti insieme al rimedio.

In questo modo, vengono assimilate anche meno calorie e, di conseguenza, dimagrire sarà più facile. Inoltre, facendo assorbire meno zuccheri, lo psillio contribuisce al controllo dei livelli di glicemia post prandiali (dopo aver mangiato), aiutando così a mantenere il metabolismo attivo. Grazie a tutto questo, lo psillio, assunto circa 20 minuti prima del pasto, è un valido rimedio per combattere il sovrappeso. Mentre, se lo si prende a digiuno, sarà efficace per far sgonfiare la pancia.

Per eliminare subito i gonfiori, la ricetta che agisce già in 24 ore, è molto semplice da preparare. Fai così: versa in un sacchettino per alimenti 6 cucchiai di buccia di semi di psillio e 6 cucchiai di semi di lino, scuotilo energicamente. Poi mettilo in frigo e usa un cucchiaio di questo mix al giorno aggiungendolo a un alimento proteico, tipo yogurt o latte (anche di soia), ricotta, legumi. Ti aiuterà a mantenere la regolarità intestinale ed evitare la formazione di gas intestinali che, nel tempo favoriscono l’accumulo di grasso, soprattutto il gonfiore addominale.

Lo psillio è utile anche in caso di colite e infiammazioni, è ricco di fibre solubili che non irritano l’intestino e che risultano essere adatte quando la pancia non si riduce a causa della presenza di colite.