Inizia la Giornata con il Sorriso

Se la pigrizia mattutina è una risposta inconsapevole alla monotonia, variare il solito copione di inizio giornata è l’idea giusta per ritrovare la carica.

 iniziare la giornata con il sorrisoPer alcuni è facile alzarsi dal letto quando la sveglia suona, per altri è un vero problema: il risveglio è un momento “delicato” che può essere vissuto controvoglia.
Ma aprire gli occhi e sentirti pieno di carica e ottimismo è possibile anche se fuori il cielo è grigio e minaccia pioggia, oppure se la tua agenda è fitta di impegni stressanti. Ogni mattino però deve avere gli ingredienti giusti e contenere quel pizzico di piacevolezza e allegria che convinceranno anche i più pigri ad uscire dalla coperte senza troppa fatica.

Ogni giorno è unico
Dovremmo avere bene in mente questo: che ogni mattino è nuovo e porta con sé qualcosa di unico e di inaspettato. Inizialo con il sorriso sulle labbra e preparati a cogliere tutto quello che arriverà. Per farlo al meglio metti da parte le solite abitudini: la routine e il tran tran quotidianoi rendono a volte difficile trovare lo slancio e gli stimoli giusti per iniziare bene l’avventura quotidiana. Se impari a sorprenderti rompi lo schema.

Ecco come ritrovare l’energia in 7 piccoli gesti

Accendi la radio, ti regalerai la carica necessaria per partire alla grande. Al risveglio il corpo e la mente hanno bisogno di rimettersi in moto. La giusta melodia o un ritmo veloce faranno da sottofondo alla tua “partenza”.

Corri sotto la doccia: alterna i getti di acqua fresca a quelli di acqua calda, è un gesto energizzante che ti permetterà di rinfrescarti e di risvegliarti completamente. Scegli un bagnoschiuma dal profumo deciso, il suo piacevole aroma ti accompagnerà fino a sera.

Cambia il gusto della tua colazione: regalati il tempo di gustarti qualcosa di salutare e di speciale; la sera prima prepara una macedonia di frutta, potrai gustarla insieme a yogurt e muesli. Se sei goloso basterà aggiungere un po’ di marmellata. Energia e gusto saranno assicurati.

Stabilisci dei micro compiti: al posto di pensare a tutto quello che ti aspetta durante il giorno prendi l’abitudine di dividere i tuoi impegni in piccoli step da affrontare uno dopo l’altro. Le cose da fare appariranno meno pesanti e tu ti sentirai subito più leggero.

Scegli con cura il tuo abbigliamento: il tuo aspetto esteriore, evidenziato da un abito, dalla scelta del trucco e dall’acconciatura giusta, agisce sulla psiche: quando ti senti bene nei tuoi panni ti guardi con un occhio nuovo e tutto appare subito più piacevole.

 E durante la giornata…

Fai qualcosa di nuovo: ogni giorno dovrebbe contenere qualcosa di allegro e inaspettato. Cambia tragitto per andare a lavoro o concediti una passeggiata in uno spazio verde durante la pausa pranzo… Anche dei piccoli accorgimenti come questi possono regalarti piacevolezza.

Premiati ad ogni obiettivo raggiunto: dopo aver affrontato un impegno faticoso, gratificati gustando una bella tazza di tè o una tisana, i gesti di attenzione verso te stesso ti fanno stare meglio offrendoti momenti di piacere anche nelle giornate più dure.

(Fonte riza.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *