Cause e rimedi naturali per le occhiaie

rimedi naturali occhiaieLe occhiaie sono un incubo per molte persone. Questi cerchi scuri sotto gli occhi tendono ad imbruttire e ad invecchiare il viso, creando spesso situazioni di disagio. Esse sono il risultato di una vasodilatazione dei capillari delle palpebre inferiori, una zona del viso che presenta una pelle molto sottile. Le cause che portano alla formazione delle occhiaie sono varie e possono dipendere da fattori ereditari, problemi di salute o da uno stile di vita poco salutare.

Di seguito vengono riportate le cause principali:

  • mancanza di sonno;
  • invecchiamento; con l’avanzare dell’età, la pelle intorno agli occhi diventa più secca e sottile, rendendo più visibili i vasi sanguigni sottostanti;
  • stanchezza; l’affaticamento porta la pelle a diventare più chiara, mettendo così in evidenza i capillari;
  • gravidanza e mestruazioni; anche durante la gravidanza ed il ciclo mestruale la pelle tende ad impallidire mettendo in risalto i vasi sanguigni;
  • dieta squilibrata e carenza di nutrienti; una dieta alimentare scorretta e carente di sali minerali, vitamine e proteine essenziali, portano alla formazione delle occhiaie;
  • fattore ereditario; in famiglia può esistere una predisposizione genetica alle occhiaie, rendendo la comparsa di queste ultime inevitabile;
  • disidratazione;
  • stress;
  • eccessiva esposizione ai raggi solari; i raggi del sole possono indebolire la pelle;
  • farmaci; molti farmaci causano la dilatazione dei vasi sanguigni, promuovendo così lo sviluppo delle occhiaie;
  • anemia da carenza di ferro;
  • sfregamento continuo degli occhi;
  • fumo ed eccesso di sale; queste due condizioni possono causare ritenzione idrica e, conseguentemente, una dilazione dei vasi sanguigni presenti sotto gli occhi;
  • allergie; le allergie possono causare prurito e portare le persone a strofinarsi spesso gli occhi;
  • assunzione eccessiva di tè, caffè e bevande fredde;
  • stitichezza.

Trattare le occhiaie, comunque, è possibile. Alcuni rimedi naturali permettono di ridurre sensibilmente questi terribili cerchi scuri:

  • lavare quotidianamente gli occhi con acqua fredda;
  • bere almeno 8-10 bicchiere d’acqua al giorno;
  • applicare sugli occhi chiusi bustine di tè fresco, fette di patate crude o fette di cetriolo crudo per circa 20 minuti; dopo lavare il viso con acqua fredda;
  • applicare il succo di cetriolo, di carota, di prezzemolo, di limone o di pomodoro sugli occhi chiusi e poi lavare il viso con acqua fredda;
  • preparare un composto utilizzando cetriolo, patata, zucca e pomodoro e applicarlo sugli occhi per circa 15-20 minuti;
  • prima di andare a dormire, strofinare delicatamente sugli occhi una miscela di olio di mandorle e miele o vitamina E in polvere;
  • massaggiare delicatamente sulla zona interessata un batuffolo di cotone imbevuto di acqua di rose o di latte fresco per 5-6 minuti;
  • applicare ogni giorno sulle occhiaie una pasta a base di foglie di menta fresca e qualche goccia di succo di lime per 10-15 minuti; i risultati si vedranno dopo circa 2 o 3 settimane;
  • applicare un’alta protezione solare sotto gli occhi per evitare che la pelle venga danneggiata;
  • applicare sulle occhiaie un panno imbevuto di tè e rosmarino;
  • consumare molta verdura, frutta e cibi integrali ed evitare bevande contenenti caffeina, il fumo e l’alcol;
  • seguire una dieta ricca di vitamine C, K e B-12;
  • massaggiare sotto gli occhi un olio di mandorle;
  • dormire abbondantemente;
  • evitare lo stress;
  • utilizzare degli impacchi freddi sugli occhi;
  • applicare una pasta a base di farina di ceci e di un po’ di succo di limone intorno agli occhi;
  • assumere tutti i nutrienti essenziali consumando regolarmente verdure a foglia verde, frutta fresca e cereali;

(leggi l’articolo completo su http://www.dietainformaebenessere.com/cause-e-rimedi-naturali-per-le-occhiaie/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *