Il Benessere e la Salute passano dalle Mani: scopri come

La medicina orientale è stata spesso snobbata, ma oggi se ne scoprono piano piano una serie di principi assolutamente importanti per il nostro stato generale di salute. L’ultima ricerca su come valutare in particolare se non ci sono problemi di colesterolo conferma che ci si può affidare ad un attento controllo delle mani, questo ovviamente da parte di un esperto. Lo confermano i ricercatori dello Sree Sastha Ins. of Engineering and Technology a Tamil Nadu, sud-est India. Gli esperti sostengono, infatti, che si nasconde in particolare tra le pieghe delle dita che, in questo modo vengono modificate e cambia anche la loro colorazione.

benessere e salute passano dalle maniLa certezza di avere il colesterolo alto, comunque, non arriva dal semplice sguardo. Esiste, infatti, un programma apposito che elabora le immagini e confronta la mano del paziente con quella di altre presenti in un grande database e trovando la precisa lettura del livello raggiunto e della cura da adottare. Un modo, insomma, per evitare le analisi del sangue, in particolare se avete terrore degli agli. In più, il metodo che tutti conosciamo è certamente più costoso e può creare fastidi. Da tempo la medicina orientale suggerisce di controllare le mani che rappresentano una mappa del nostro organismo, segnalando piuttosto spesso se qualcosa non va. La colorazione normale deve essere rosa e le dita devono essere proporzionate al palmo, il quale a sua volta deve apparire robusto. I tendini, ancora, devono essere solidi e in particolare secondo i medici della maggior parte dei Paesi asiatici, ogni dito è in diretta relazione con un organo.

Nello specifico, quindi, il pollice è legato ai polmoni, l’indice all’intestino crasso, il medio alla parte torace-mano, l’anulare all’apparato digestivo, respiratorio ed escretore e il mignolo all’intestino tenue e al cuore. A seconda dei tratti della mano che diventano violacei, si può comunque già immaginare quale sia il problema. Se si evidenziano disturbi ai polmoni, sempre secondo la medicina orientale, l’organismo avrebbe acquisito troppi cibi Yin che vanno dagli asparagi ai carciofi, ai funghi ai pomodori, tanto per citare i più noti. Se nel palmo della mano esternamente al polso, si nota un ingrossamento, il corpo starebbe mantenendo troppi liquidi e richiedendo una veloce soluzione.

(Continua a leggere su http://www.mondobenessereblog.com/2013/04/08/benessere-e-salute-passano-dalle-mani/)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>