Benefici per il Cuore dal Ribes Nero

Il ribes nero (o Ribes nigrum) è un frutto appartenente alla famiglia delle Grossulariaceae. Ne sono state spesso decantate le numerose proprietà antiallergiche, tanto che viene definito come l’antistaminico naturale per eccellenza, e soprattutto antinfiammatorie, che ne fanno un ottimo rimedio naturale per rafforzare il sistema immunitario e decongestionare le vie respiratorie.

ribes nero per il cuoreIl ribes nero è inoltre particolarmente indicato per chi soffre di fragilità capillare; come il mirtillo, il pomodoro nero e tutti i frutti e le verdure di colore rosso, contiene numerosi antiossidanti, che contrastano l’invecchiamento cellulare stimolando l’elasticità delle pareti venose; inoltre questi alimenti sono ricchi di flavonoidi, come gli antociani, che contribuiscono a proteggere il cuore da infarti e malattie cardiovascolari. E’ stato infatti condotto di recente uno studio su come fragole, mirtilli, ribes e frutti rossi e neri aiutino a contrastare la formazione delle placche responsabili dell’ostruzione delle arterie, proteggendole dalla perdita di elasticità e mantenendole dilatate.

Il ribes nero, quindi, è un frutto dai notevoli benefici per il cuore: aiuta a prevenire ictus, infarti e scompensi cardiaci, come rivelato dallo studio condotto nel 2010 dall’équipe di medici del Rambam Medical Centre di Haifa guidata dal professor Michael Aviram, che aveva mostrato come il succo di ribes nero e di melograno contenessero una percentuale elevatissima di antiossidanti, utili a rafforzare le pareti delle arterie, migliorare la circolazione e prevenire il rischio di malattie cardiovascolari future. Lo studio ne consigliava un consumo frequente, sia sotto forma di succo sia al naturale, come frutti, in modo da poterne trarre il massimo beneficio.

(Fonte http://www.freshplaza.it/news_detail.asp?id=56113)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *