Dieta per l’Alitosi e Cibi da Evitare

L’alitosi o il cosiddetto alito cattivo, è un problema più diffuso di quanto si pensi. Circa il 50% della popolazione, infatti, soffre di questo disturbo in modo più o meno marcato, spesso correlato alla scarsa igiene orale. Vediamo insieme quale dieta seguire, gli alimenti da evitare e i rimedi naturali per combatterlo.

rimedi naturali alitosiEsistono due tipi di alitosi, quella transitoria e quella patologica persistente.
La prima appare solo in alcuni momenti della giornata e risponde molto bene all’igiene orale; la seconda, invece, non scompare anche dopo un’accurata igiene orale, poiché è causata da varie patologie del cavo orale come il diabete, le malattie epatiche acute e l’insufficienza renale cronica.

Alitosi: alimenti da evitare

A parte i casi patologici, le principali cause che determinano l’alitosi sono l’igiene orale non corretta e l’ingestione di alimenti e bevande alitogeni. Tra gli alimenti da evitare ci sono:

  • Aglio
  • Cipolla
  • Spezie aromatiche
  • Porro
  • Peperoni
  • Carni affumicate
  • Alcuni pesci
  • Alcuni formaggi (es. gorgonzola)
  • Caffè
  • Birra
  • Vino
  • Alcolici

Alitosi: dieta

Una dieta equilibrata è salutare anche per l’alito. Ci sono poi, alcuni alimenti come i mirtilli rossi, il sedano o lo yogurt che aiutano a combattere l’alito pesante. I mirtilli rossi, infatti, aiutano a combattere i batteri localizzati sulla superficie del tessuto, e il succo, se bevuto con regolarità, può prevenire problemi dentali come carie e placca. Anche 1 porzione di yogurt al giorno riduce lo sgradevole fenomeno dell’alito cattivo. Anche le bacche, gli agrumi e i cibi ricchi di vitamina C creano un ambiente inospitale per la crescita dei batteri in bocca. Una dieta ricca di vitamina C è importante per prevenire le malattie gengivali e gengiviti, entrambi principali cause di alitosi. Anche le mele, le carote, il sedano e qualsiasi frutta o verdura ricca di fibre sono un alleato contro l’alitosi. Mangiare cibi che aumentano la produzione della saliva, infatti, tengono la bocca pulita.

Alitosi: rimedi naturali

Coriandolomenta, dragoncello, eucalipto, rosmarino e cardamomo sono tutti buoni rimedi naturali per combattere l’alito cattivo. Si possono masticare o assumere sotto forma di infuso.

(Continua a leggere su http://www.dietaland.com/dieta-alitosi-cibi-da-evitare/25866/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *