Gli Alimenti Anticancro consigliati dal dott. Umberto Veronesi

Se c’è un male del secolo quello è sicuramente il cancro: ogni giorno si scoprono sempre più persone che ne soffrono; nella prevenzione di molte patologie, cancro compreso, l’alimentazione ha un ruolo molto importante; ovviamente non dipende solo da ciò che mangiamo, ma una dieta a base di alimenti specifici può essere di aiuto. Lo sostiene anche il noto oncologo Umberto Veronesi che ha stilato una lista di cibi utili nella prevenzione dei tumori.

alimenti anticancroSecondo il Dott. Umberto Veronesi, solo il 4 per cento dei tumori è dovuto all’inquinamento atmosferico, mentre tra il 25 e il 30 per cento a quello che mangiamo; proprio così: un’altra percentuale di rischio di tumore è dovuta a una dieta sbagliata. La prevenzione inizia, quindi, a tavola, facendo attenzione a ciò che mangiamo.

Quella che potremmo definire dieta anticancro è un regime alimentare vario ed equilibrato a base di cibi sani, con pochi grassi e cotti in modo salutare. Tra gli alimenti che dovrebbero essere consumati in modo limitato ci sono i salumi, gli insaccati e le carni rosse; in particolare i salumi andrebbero mangiati di rado in quanto le sostanze che servono alla loro conservazione potrebbero rivelarsi dannose. La carne rossa non va eliminata del tutto, bensì consumata più raramente in quanto contiene un’alta percentuale di grassi saturi.

Via libera, invece, alle carni bianche e al pesce, quest’ultimo fortemente consigliato perché ricco di proteine. Da limitare anche l’uso del sale, che in caso di sovraddosaggio prolungato può provocare diversi squilibri, oltre alla ritenzione idrica. Da consumare con parsimonia anche i dolci ricchi di farine raffinare, di zuccheri e di grassi.

Quali sono nello specifico gli alimenti consigliati dal Dott. Veronesi? Ecco la lista:

Pomodori, i broccoli, le arance, la zucca, i cavoli, i fagiolini verdi, la carota, le verdure a foglia verde, i legumi, l’aglio, la cipolla, i piselli, i peperoni, le patate, i cetrioli, il prezzemolo, i finocchi, gli asparagi, i carciofi, i funghi, i ravanelli, le erbe aromatiche, le fragole, le albicocche, i lamponi, l’uva, il melone, l’anguria, i mirtilli, le castagne, il tè verde, lo yogurt, i crostacei, i molluschi, il pesce in generale, l’olio d’oliva.

E ancora: sì anche a un bicchiere di vino rosso: l’importante e non esagerare! Fondamentale è il ruolo che giocano le cotture, che devono essere semplici e senza troppi grassi. Le più consigliate sono quelle in umido o al cartoccio, mentre da evitare sono quelle alla piastra perché spesso il cibo si brucia sviluppando delle sostanze dannose.

(Continua a leggere su http://www.dietaland.com/alimenti-anticancro-umberto-veronesi/25863/)

One response to “Gli Alimenti Anticancro consigliati dal dott. Umberto Veronesi

  1. Alessandro Targhetta

    Il Prof. Veronesi ha ragione, ma frutta e verdura devono essere bio altrimenti finiamo ..dalla padella alla brace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *