Sedano, Proprietà Nutrizionali e Ricette

sedanoDall’aroma intenso e povero di calorie, il sedano è un ortaggio prezioso per la linea, ma anche salute del nostro organismo. È composto principalmente di acqua, con un apporto calorico modesto, soltanto 16 Kcal per ogni 100 g di prodotto. In compenso è una vera miniera di Sali minerali. È ricco, infatti, di potassio, calcio e fosforo ed è anche una buona fonte di vitamina A, C e K. Vediamo insieme quali sono le sue proprietà nutritive e come introdurlo nella dieta con ricette ad hoc amiche della bilancia!

Sedano: proprietà nutrizionali

Il sedano vanta proprietà nutrizionali importanti e forse sottovalutate. Consumato crudo o in succo combatte la ritenzione idrica grazie al suo potere diuretico. Favorisce anche la digestione e l’assorbimento dei gas nell’apparato digerente (merito della sedanina, una sostanza aromatica) e aiuta a ridurre trigliceridi e colesterolo grazie alle fibre di cui è ricco. È un ortaggio prezioso anche per chi soffre di ipertensione poiché contiene particolari fitonutrienti (ftalidi) in grado di regolare la pressione sanguigna. È un valido alleato anche contro le infiammazioni, come l’acne, i bruciori urinari e le infezioni oculari e udite, udite… anche sotto le lenzuola! Il sedano, infatti, stimola l’attività delle ghiandole surrenali e sessuali grazie alla presenza degli ormoni steroidei delta-16. Secondo alcune ricerche, inoltre, sarebbe ricco di una sostanza dalle spiccate proprietà antiossidanti, la luteolina, che pare sia persino in grado di proteggere il cervello da stati infiammatori.

(Continua a leggere su http://www.dietaland.com/sedano-proprieta-nutrizionali-ricette-gustose-provare/26095/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *