Come si inizia la Dieta Vegana e quali Cibi Eliminare

La dieta vegana è un regime alimentare che esclude tutti i prodotti di origine animale. A differenza della dieta vegetariana, quella vegana non include nulla che provenga da un essere animali, quindi sono banditi, oltre alla carne, al pesce e ai salumi, anche il latte e i latticini, le uova e il miele, perché tutti derivanti da animali.

informazioni dieta veganaLa dieta vegana parte dal presupposto che tutti gli esseri viventi hanno il diritto a vivere, da qui la scelta di eliminare tutti i prodotti animali e di origine animale, per assumere esclusivamente cibo di origine vegetale, evitando così malattie che derivano dalla cattiva conservazione e dall’errata cottura o le cosiddette malattie del benessere (patologie cardiovascolari, diabete e obesità).

Lo schema nutrizionale della dieta vegana, per evitare di incorrere problemi e disturbi, dovrebbe essere formato per il 75-87 per cento da carboidrati, per il 6-15 per cento da proteine, derivanti da cereali e legumi, e per il 5-10 per cento da lipidi, provenienti ovviamente non da grassi animali o aggiunti, ma derivanti esclusivamente da alimenti vegetali.

Se avete scelto di intraprendere la strada verso un regime alimentare vegano (che preserva nel 30% dei casi dal tumore, ma che comporta anche altri problemi legati alla carenza di calcio, di ferro e di vitamine, difficilmente compensabili con alimenti di origine vegetale), il primo passo è sicuramente quello di eliminare la carne e i prodotti di origine animale, sostituendo i nutrienti con altri provenienti dalla natura.

(leggi l’articolo completo su http://www.benessereblog.it/post/38273/la-dieta-vegana-come-si-inizia-e-quali-cibi-eliminare-subito)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *