Alzheimer: Sostanza contenuta nelle Fragole potrebbe Fermare la Perdita di Memoria

rimedi naturali alzheimerUna sostanza chimica che si trova in frutta e verdura (vegetali, fragole, cocomeri) sembra riuscire a fermare la perdita di memoria che accompagna la malattia di Alzheimer nei topi.

E’ quanto sostengono alcuni ricercatori del Salk Institute for Biological Studies, guidati da Pamela Maher e Antonio Currais.

Gli scienziati, conducendo esperimenti sui topi che sviluppano normalmente sintomi di Alzheimer a meno di un anno dalla nascita, hanno scoperto che una dose quotidiana di un flavonolo, la fisetina, riusciva a prevenire la progressiva perdita della memoria e i disturbi all’apprendimento.
La sostanza, tuttavia, non interferiva con la formazione delle placche amiloidi nel cervello, ossia con l’accumulo di proteine che comunemente è responsabile della malattia di Alzheimer.

(Continua a leggere su http://www.freshplaza.it/article/61176/Alzheimer-sostanza-contenuta-nelle-fragole-potrebbe-fermare-la-perdita-di-memoria)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *