Rimedi Naturali Cistite

rimedi naturali cistiteIl termine cistite significa semplicemente infiammazione della vescica, ma per molte donne è un disturbo che si manifesta con bruciori, frequente stimolo a urinare e fastidi o dolori al basso ventre. Due i periodi critici: l’estate e l’inverno, che rende sensibili ai “colpi di freddo”. Spesso, però, la causa è un’infezione e, nella maggioranza dei casi, il responsabile è il batterio Escherichia coli.
Sono moltissime le soluzioni del tutto naturali, che, a differenza degli antibiotici, non debilitano e non creano danni alla flora batterica. Vediamo i più efficaci:

1) Il D-mannosio
Si tratta di un rimedio ancora semi-sconosciuto, di recente introduzione ma uno dei prodotti non farmacologici più efficaci contro le cistiti batteriche. Il D-mannosio è  uno zucchero estratto dalla betulla o dal larice che ha il potere di legare a sé i batteri nelle urine più tenacemente che alle pareti della vescica, e vengono quindi eliminati insieme a questo quando si fa pipì. Cercate le bustine contenenti 500 o 1.000 milligrammi di D-mannosio. Se ne sciolgono in poca acqua 1 o 2 al giorno (in alcuni casi anche di più) e si assumono a digiuno e con la vescica svuotata. Per un’ora non si beve né si mangia, per poi bere abbondantemente.

 2) Cranberry (mirtillo rosso americano)

(Continua a leggere su http://www.mondobenessereblog.com/2014/03/04/cistite-5-rimedi-naturali/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *