Frutta Rossa di Primavera, tutti i Benefici

La primavera è arrivata anche a tavola: grazie all’esplosione di colori che ci regala la frutta di questa stagione. A predominare è il colore rosso, ovvero quello delle fragole, delle amarene, delle ciliegie e dei lamponi, ma anche il viola del ribes e dei mirtilli che, oltre a portare allegria a tavola sono un autentica miniera di sostanze benefiche dell’organismo.

proprietà frutta rossa - fragole ciliegie amarene

Fragole
Regine incontrastate della primavera sono senz’altro le fragole, un frutto dall’elevevato potere antiossidante, nonché ricco di vitamina C ma anche di minerali essenziali quali calcio, ferro, magnesio e, soprattutto fosforo. Ideali per chi soffre di reumatismi e di malattie da raffreddamento, le fragole sono perfette anche combattere il colesterolo e per depurare l’organismo. Infine, è bene sapere che sono utili anche per prevenire la formazione della placa dentale grazie alla presenza dello xilitolo.

Amarene
Anche le amarene contengono un alto contenuto di antiossidanti, delle sostanze utili per combattere l’azione dannosa dei radicali liberi e contrastare l’invecchiamento. Le amarene servono per regolare il sistema cardiovascolare, per stimolare il metabolismo e rafforzare i capillari; inoltre possiedono proprietà anticancerogene, antifiammatorie e sedative.

Ciliegie
Le ciliegie sono ricche di vitamina A e C, contengono calcio, potassio, magnesio, fosforo, acido folico e flavonoidi; questi deliziosi frutti possiedono proprietà diuretiche, depurative, disintossicanti e antireumatiche e sono itili per proteggere la vista, i reni e garantire il giusto funzionamento delle difese immunitarie.

(Continua a leggere su http://www.dietaland.com/frutta-rossa-benefici/27232/)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *