La Dieta per il Cervello

dieta per il cervelloAnche il cervello ha bisogno della giusta dieta, ci sono infatti dei cibi alleati della nostra mente. Gli alimenti in grado di potenziare la materia grigia sono quelli che contengono la vitamina E, potente antiossidante che neutralizza i radicali liberi.

Quindi via libera a broccoli, spinaci, patate dolci, mango avocado, frutta secca e semi (girasole, lino e sesamo). Privilegiare cibi ricchi di acido folico e vitamina B6 come le verdure a foglia verde, asparagi, legumi, cereali integrali, agrumi, meloni, banane, che agiscono con la vitamina B12 per eliminare l’omocisteina, una molecola distruttiva per cervello e cuore.

Le sostanze che fanno male al nostro cervello sono alcuni metalli pesanti come rame, zinco e alluminio che può capitarci di assumere con alcuni cibi come certi tipi di sale da tavola, l’acqua di rubinetto, gli additivi alimentari, i lieviti in bustina, i contorni sottaceto, e alcuni medicinali (antiacidi). Evitare anche cibi e bibite in lattine e contenitori usa e getta. Pollice verso per i grassi saturi e soprattutto gli oli parzialmente idrogenati, contenuti negli snack confezionati, patatine e merendine, che stimolano la produzione di colesterolo e incrementano il rischio di malattie al cervello.

E poi il classico proverbio che vuole una mela al giorno come il toccasana per eccellenza contro tutti i malanni è di certo valido anche per il cervello. Secondo un recente studio, infatti, chi mangia una mela o una pera al giorno riduce il rischio di ictus cerebrale. Pollice in su anche per i grassi “buoni”, gli omega 3, di cui sono ricchi il pesce e le noci.

(Leggi l’articolo completo su http://www.mondobenessereblog.com/2014/02/12/la-giusta-dieta-per-il-cervello/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *