Dimagrire con le Fragole

In questo piccolo frutto di maggio si nasconde una miniera di micronutrienti bruciagrassi, fra i quali il potassio, che riduce gli accumuli di liquidi e adipe 

fragole fanno dimagrireMaggio è il mese delle fragole: dolci, gustose e straricche di antiossidanti, a sorpresa sono anche una ricca miniera di principi attivi preziosi per perdere peso. Per sfruttare al meglio queste virtù, l’ideale è gustarle fuori pasto, a colazione la mattina o come snack.

Sono dolci ma poco caloriche..
Pur essendo così dolce e appetibile, la fragola contiene poche calorie: appena 30 per etto di prodotto. Questo frutto ha un’azione depurativa e disinfiammante, attiva gli antiossidanti già presenti nell’organismo e ha una marcata azione di stimolo sulle attività metaboliche. Inoltre le fragole contengono l’acido acetilsalicilico, che riattiva le difese immunitarie (e dunque agisce come un’aspirina naturale) e migliora la funzionalità del microcircolo, con effetti benefici in caso di ristagni venosi, gambe gonfie, cellulite e ritenzione. La presenza di antociani, potenti antiossidanti naturali che hanno un’ottima azione preventiva sui disturbi cardiovascolari, migliora anche la funzionalità del fegato e dei trattenere liquidi e scorie.

Con loro fai scorta di sali e vitamine
Grazie alle fragole assumiamo sia vitamine del gruppo B (fondamentali per conservare la pelle elastica) sia vitamina C (cinque fragole corrispondono allo stesso contenuto in vitamina C di un’arancia!), che previene cedimenti e smagliature. Inoltre questi dolci frutti di maggio contengono calcio e magnesio (rinforzanti e anti fame), ferro (rassodante e anti anemico), potassio (dall’azione drenante) ma anche sodio, silice, iodio e bromo, tutti sali che ravvivano il metabolismo . Con le fragole facciamo scorta di fibre che favoriscono la sensazione di pienezza gastrica, un lento assorbimento degli zuccheri e quindi il mantenimento dell’equilibrio glicemico. Le fragole possono essere assunte anche dai diabetici perché lo zucchero che contengono (il levulosio) viene eliminato facilmente dall’organismo.

Combatte gas e fermentazioni
Rinfrescante, diuretica e dissetante (contiene il 90% di acqua), la fragola riduce la ritenzione idrica, favorisce la diuresi, facilita il dimagrimente ed è anti stipsi. Il succo che si ottiene centrifugando una manciata di fragole fresche è un’ottima bibita per i primi caldi. Aggiungendo il succo di un limone si raddoppia la concentrazione di vitamina C e si evitano le fermentazioni.

(Leggi l’articolo completo su http://www.riza.it/dieta-e-salute/dimagrire/4229/via-una-taglia-con-le-fragole.html)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *