Ricette Autunnali per Depurarsi

dieta autunnale per depurare fisicoSono il trionfo delle combinazioni disintossicanti, degli ingredienti biologici e degli aromi decisi: ecco il mix infallibile per prepararsi ai freddi che verranno

Un sangue forte e pulito, tessuti liberi dalle scorie, organi che funzionano a regime: è quanto richiede al nostro corpo la ripresa settembrina, che esige difese pronte e un surplus di energia. Dove trovarle? Basta far rifornimento a tavola delle sostanze depurative e ricostituenti contenute negli ortaggi, nei cereali e nei semi di stagione. Che saziano e nel contempo curano.

Zuppa di farro
migliora la concentrazione e drena la ritenzione

Il farro contiene proteine di elevato valore biologico con tutti gli otto aminoacidi essenziali: per questo agisce come un vero e proprio ricostituente, che previene i cali psicofisici tipici di questo periodo. La presenza del potassio (di cui sono ricchi anche sedano e cipolla) migliora la diuresi.

La ricetta: per 2 porzioni ci vogliono 120 g di farro decorticato, una carota, un gambo di sedano, un cipollotto, mezzo bicchiere di vino bianco, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, un cucchiaino di estratto per brodo vegetale.

Preparazione: fare un trito con carota, sedano e cipollotto, porlo in una casseruola con l’olio e far rosolare; unire il farro e farlo insaporire per qualche minuto, versare il vino e farlo evaporare. Unire 250 ml d’acqua calda, l’estratto per brodo vegetale e cuocere per 35 minuti. Servire la zuppa ben calda.

Ceci al peperoncino
riducono il colesterolo e combattono le allergie

I ceci contengono oltre il 20% di proteine vegetali, ottime per rassodare i tessuti, ma offrono anche discrete quantità di potassio, calcio, ferro, zinco, acido folico e betacarotene, che stimolano la rigenerazione cellulare. Fludificano i succhi gastrici, abbassano i livelli di colesterolo nel sangue e favoriscono l’eliminazione degli acidi urici. Il loro contenuto di manganese è un buon presidio contro le allergie.

La ricetta: per 2 persone procurati 400 g di ceci lessati, un peperoncino rosso fresco, un ciuffo di prezzemolo, un filetto di acciuga sotto sale, un cucchiaio di olio d’oliva biologico, sale integrale e pepe nero q.b.

Preparazione: scaldare l’olio in una padella antiaderente e farvi appassire il peperoncino; unire l’acciuga e farla “spappolare”, insaporire con prezzemolo tritato, sale e pepe. Sciacquare i ceci, porli in una terrina e condirli con l’intingolo appena preparato. Servire tiepido.

(continua a leggere su http://www.riza.it/dieta-e-salute/ricette/4352/depurati-coi-sapori-dell-autunno.html)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *