Cibi da Evitare Se Si Soffre di Ansia

cibi da evitare se si soffre di ansiaLa dieta può ridurre gli stati d’ansia e lo stress, ma bisogna assolutamente scegliere molto bene.

Ecco tutti i cibi che possono influenzare negativamente l’umore, soprattutto se consumati in dosi eccessive:

Caffè
Il caffè è un piacere e come tale agisce già positivamente sui centri nervosi stimolando una sensazione di benessere. Detto ciò la caffeina disturba il sonno e aumenta l’ansia se assunta in dosi eccessive.


La teina ha purtroppo gli stessi effetti collaterali della caffeina. Preferite tè liberi da teina come quello verde o il Roiboos, il tè rosso del deserto. In entrambi i casi abbiamo due prodotti altamente antiossidanti.

Cioccolato fondente e al latte
Il cioccolato stimola la produzione di serotonina. Attenzione però alle dosi, si può avere un aumento di ansia e di stress, perché è una sostanza eccitante.

Bevande energetiche e bibite
Queste sostanze, se contengono caffeina, favoriscono la produzione di noradrenalina, l’ormone che ci mantiene vigili, ma che può provocare anche tensione, irrequietezza e persino l’insonnia

Carboidrati ad alto indice glicemico
Pane bianco, cornflakes, miele, patate al forno e fritte, cracker, riso arborio, zucchero saccarosio sono solo alcuni. I cibi ad alto indice glicemico favoriscono la trasformazione dello zucchero in grassi aumentando il sovrappeso, la fame nervosa e provocando stati di ansia.

Zuccheri raffinati
Possono causare un rapido aumento di adrenalina, iperattività, ansia, difficoltà di concentrazione.

(leggi l’articolo completo su http://www.dietaland.com/cibi-da-evitare-soffre-ansia/30325/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *