Bagni d’Inverno per Nutrire la Pelle

Sali, essenze ed estratti vegetali aggiunti all’acqua calda della vasca o sulla spugna sotto la doccia neutralizzano i ristagni e la cellulite…

proprietà benefiche bagno invernoAnche se febbraio ci traghetta lentamente verso la primavera, proprio questo mese spesso “dispensa” alcune tra le giornate più fredde dell’anno; in più in questo periodo la stanchezza si fa sentire, rendendo più difficile seguire con una certa costanza comportamenti idonei a mantenere il peso forma, comprensivi di movimento e dieta equilibrata. Dunque, proprio adesso assecondiamo i ritmi corporei, concedendoci dei trattamenti snellenti ma anche riscaldanti e rilassanti, come bagni e docce, che uniscono ai principi attivi dimagranti contenuti in oli, estratti ed essenze, l’uso del sale (prezioso alleato per drenare gli accumuli di liquidi e tossine) e del bicarbonato. Quest’ultimo, aggiunto all’acqua della vasca o usato per gommage delicati, permette di purificare e levigare l’epidermide e di migliorare l’ossigenazione, favorendo così il ricambio cellulare e quindi la tonificazione cutanea. Inoltre l’effetto “effervescente” del bicarbonato a contatto con l’acqua calda riattiva il microcircolo, accelera la rimozione dei ristagni e, non ultimo, favorisce la penetrazione dei principi attivi bruciagrassi nei tessuti. Prova, 1-2 volte a settimana, i trattamenti rassodanti e anti adipe che ti proponiamo qui , alternando i bagni alle docce mattutine rivitalizzanti: ti ritroverai a fine mese più “leggera” e pronta ad affrontare al meglio il prossimo cambio di stagione.

Riattiva la circolazione
Per eliminare ristagni di liquidi e tossine alla base della cellulite, ti aiuta il bagno che drena e rinforza i vasi, contrastando la stasi venosa e linfatica. Fai così Miscela 3 cucchiai di sale integrale, 4 cucchiai di bicarbonato, 3 gocce di essenza di rosmarino, 3 di  betulla e 3 di limone, e 25 gocce di tintura madre di ippocastano. Aggiungi il composto a una vasca d’acqua a circa 37° C, insieme a un litro d’acqua ricca di magnesio, e immergiti per 15-20 minuti.

(Continua a leggere su http://www.riza.it/benessere/bellezza/4544/i-bagni-d-inverno-che-nutrono-la-pelle.html)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>