Finocchio Sgonfia e Depura

Fai scorta di finocchi: il loro contenuto di acqua e potassio accelera lo smaltimento della ritenzione, mentre fibre e principi aromatici ti rimodellano

proprietà curative finocchioDel finocchio si utilizza proprio tutto: i semi, le barbe (ricche di oli essenziali aromatici) e l’ortaggio fresco, che sono un prezioso scrigno di sostanze dimagranti.
Oltre alle vitamine A e C, questo croccante ortaggio invernale contiene sali minerali e un prezioso olio essenziale, l’anetolo, ricco di flavonoidi e ad azione digestiva, carminativa (riduce i gas intestinali e la dilatazione del girovita) e miorilassante (utile in caso di crampi e spasmi, rilassa i muscoli striati).

Aiuta ad assorbire i grassi in eccesso
Antinfiammatorio del colon, il finocchio disinfetta la mucosa gastrica e intestinale e, grazie alle sue fibre, regolarizza l’assorbimento dei nutrienti – in particolare i grassi – che introduciamo con l’alimentazione. Il finocchio contiene solo 15 calorie per etto e preziosi fitoestrogeni che sono un valido aiuto per contrastare la ritenzione e la pesantezza legate alle sindromi premestruali. Grazie all’alto contenuto di potassio e di acqua, è un potente diuretico. Il potassio, inoltre, agisce sulla corretta funzionalità del sistema nervoso e ha anche un effetto calmante nei confronti degli attacchi compulsivi dovuti alla fame nervosa.

(Continua a leggere su http://www.riza.it/dieta-e-salute/cibo/4519/l-ortaggio-che-sgonfia-e-depura.html)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *